Coronavirus, Maria De Filippi in onda nonostante l'emergenza: "Convinta dopo incontro con Pier Silvio"

Il serale di 'Amici' in diretta ogni settimana senza pubblico in studio. Venerdì la finale, per la conduttrice un'atmosfera "rarefatta" ma fondamentale garantire al pubblico un'alternativa all'informazione

Maria De Filippi

Con i palinsesti rivoluzionati per lasciare più spazio all'informazione, Mediaset ha fatto una scelta ben precisa: continuare a mandare in onda alcuni programmi di intrattenimento per garantire al pubblico dei momenti di svago. 'Amici' è uno di questi, anche se il programma, senza pubblico in studio, perde molto della sua natura. A farci i conti sicuramente sono i ragazzi, che in mancanza di feedback non hanno la percezione del loro gradimento, ma anche Maria De Filippi, alle prese con un'esperienza televisiva surreale, come spiega in un'intervista al Corriere della Sera: "E' tutto strano, particolare, ti sembra di fare una perenne prova, l'unica differenza quando inizia la puntata è che sei truccata. Ma penso che queste dirette sospese nel tempo abbiano portato in tutti una dimensione più vera, autentica". 

Venerdì sera la finale. Non è stato semplice arrivarci, ma ancora meno facile, per la padrona di casa, è stato decidere di andare avanti nonostante l'emergenza. "Una parte di me diceva di non voler andare in onda", confessa la conduttrice. Dopo un incontro con Pier Silvio Berlusconi, però, si è convinta "che andare avanti era la scelta giusta: mi ha spiegato che per Mediaset era importante avere un'alternativa all'informazione, che c'era bisogno anche in tv di quella normalità che ci è venuta a mancare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto alla percezione dei ragazzi che si esibiscono senza pubblico e ospiti: "I ragazzi non hanno percepito quanto a casa possono piacere o non piacere; non avevano il feedback delle reazioni del pubblico; quando cantano, quando discutono con la giuria, non hanno nessun applauso o segni di dissenso. E nel silenzio diventa tutto più drammatico". Infine la conduttrice aggiunge: "Questa atmosfera rarefatta mi ha reso più sensibile: il pubblico ti condiziona, ti aiuta a trattenere le emozioni, mentre nel silenzio riesci a lasciarti andare alle emozioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento