Martedì, 13 Aprile 2021

Coronavirus, 110 tamponi effettuati nella sede Rai: 5 contagiati

Negli ultimi giorni tutti i lavoratori sono stati invitati a recarsi al drive in di Santa Maria della Pietà, dove gli è stato fatto il tampone

(Logo Rai Uno)

Nuovi casi di coronavirus in Rai e in particolare negli studi romani di Saxa Rubra. Ad annunciarlo sulla sua pagina Facebook è stato venerdì Riccardo Laganà, Consigliere di Amministrazione della Rai Radio Televisione Italiana, eletto dall'assemblea dei dipendenti. Ed ora arriva un primo bilancio dei contagiati. 

Come riporta RomaToday, sono cinque i dipendenti Rai di Saxa Rubra contagiati dal coronavirus. Tre di loro sarebbero riferibili, direttamente o indirettamente al focolaio dell'IRCCS San Raffaele Pisana, mentre altre due persone positive sarebbero state individuate dopo i test a tappeto.  Nove, invece, sarebbero i lavoratori in isolamento precauzionale per aver avuto contatti diretti con i dipendenti trovati positivi. Il Covid-19, così, è entrato anche nella sede di Roma del centro Rai. L'azienda ha sanificato tutti gli ambienti di lavoro e contattato tutti i lavoratori che si sono sottoposti al test.

Durante la task force regionale di domenica 7 giugno, l'assessore alla sanità nel Lazio Alessio D'Amato ha fatto il punto sul caso: "Siamo in attesa dell'esito dei 50 tamponi effettuati presso il drive-in di Santa Maria della Pietà (Asl Roma 1) e in totale sono stati effettuati 110 tamponi. C'è una forte collaborazione tra i servizi della Asl Roma 1, l'Unità di Crisi regionale e l'azienda Rai. E' importante attenersi scrupolosamente ai protocolli di prevenzione".

Ieri, la positività dei due tecnici ha fatto salire il numero di contagi a cinque. Tutte le procedure del caso sono comunque state avviate con puntalità: igienizzazione dei locali e mappatura dei contatti più stretti sul posto di lavoro. La task force della Rai dedicata al Coronavirus in una lettera inviata ai dipendenti, appena scoperti i primi due casi, ha voluto lanciare un appello: "Stiamo monitorando costantemente la situazione e vi chiediamo di attenervi scrupolosamente alle procedure emanate finora, in particolare a distanziamenti e mascherine, per superare insieme anche questo momento". Nella mattinata di oggi, la Asl Roma 1 ha comunicato che tutti i tamponi effettuati ieri sono negativi.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 110 tamponi effettuati nella sede Rai: 5 contagiati

Today è in caricamento