rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
ddl zan

Stop al Ddl Zan, Antonella Clerici tuona in diretta su Rai1: "Un'occasione persa" (VIDEO)

Nell'ultima puntata del suo "E' sempre mezzogiorno", la conduttrice ha parla di "occasione persa" per i senatori

Tra i tanti volti dello spettacolo che si sono schierati in queste ore in favore del "defunto" Ddl Zan, l'emendamento contro l'omotransfobia bloccato ieri al Senato, c'è anche Antonella Clerici, che oggi in diretta su Rai Uno in occasione della sua trasmission E' sempre mezzogiorno ha tuonato contro la decisione dei Senatori parlando di una vera e propria "occasione persa". 

Da sempre vicina al mondo dei diritti Lgbt, Clerici ha ricordato i tanti traguardi raggiunti dall'Italia in questi mesi per poi citare un obiettivo purtroppo perso, ovvero quello del Ddl Zan. Dopo aver citato i Maneskin, gruppo italiano alla conquista dell’America, la presentatrice ha infatti dichiarato: "Il fenomeno del momento sono gli italiani. Abbiamo vinto tutto: sport, dolci, panettoni, Nobel per la fisica. Siamo al top! Peccato per i diritti civili perché abbiamo perso un’occasione. Ma questa è un’altra storia". 

Non solo Clerici. In queste ore a schierarsi in favore dell'emendamento sono stati altri volti noti tra cui la cantante Emma Marrone e, soprattutto, Chiara Ferragni, che ha dichiarato "Siamo governati da pagliacci senza palle" di fronte ai suoi oltre trenta milioni di follower. Nonostante le proteste però, il Ddl Zan si ferma: ieri infatti l'aula del Senato ha votato a favore della cosiddetta 'tagliola', chiesta da Lega e FdI. A favore, 154 senatori, 131 i contrari e due astenuti. La votazione, avvenuta a scrutinio segreto, è stata accolta da un applauso. Immagini che sono diventate presto virali in rete. 

Già in passato Clerici aveva tinto di "arcobaleno" la sua trasmissione ospitando la chef Chloe Facchini, storico volto della sua vecchia Prova del Cuoco quando ancora era un uomo. "Lo avete conosciuto anni fa a La Prova del Cuoco come Riccardo, ora ha deciso di cambiare vita, era sparita per un po’, ma adesso è qui con noi: vi presento Chloe Facchini", ha dichiarato all'epoca, per poi aggiungere: "A noi ci guardano moltissime famiglie. E spesso c’è questa vergogna del non volerne parlare, invece bisogna parlarne: noi dobbiamo aiutare i nostri figli ad essere come realmente sono, qualunque essi siano, qualunque sia la loro natura, perché è una natura che deve uscire per renderli felice, alla fine quello che noi vogliamo è che i nostri figli siano felici". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop al Ddl Zan, Antonella Clerici tuona in diretta su Rai1: "Un'occasione persa" (VIDEO)

Today è in caricamento