Martedì, 13 Aprile 2021

Diaco scivola sul congiuntivo: "Se potrebbe parlare", poi le scuse in diretta

Gaffe del conduttore di 'Io e Te' durante l'intervista a Tullio Solenghi nella puntata di mercoledì

Pierluigi Diaco al timone di 'Io e Te' su Rai1

Ahia! Brutta caduta per Pierluigi Diaco, che scivola sul congiuntivo e porta a casa la gaffe più pesante di tutta la stagione di 'Io e Te'. Durante la puntata di mercoledì, mentre stava intervistando Tullio Solenghi, alla vista di una foto della vecchia Cinquecento dell'attore, il conduttore si è lasciato scappare: "Se questa macchina potrebbe parlare...".

Nessuno ha avuto il coraggio di riprenderlo in studio, ma al rientro dalla pubblicità ecco le scuse: "Sono desolato, mi scuso con tutti voi. Ho un grandissimo rispetto per la lingua italiana, prima ho detto 'se questa macchina potrebbe parlare' invece che 'se potesse parlare'".

Un errore che può capitare dopo così tante puntate, ma Diaco non si perdona: "Siccome tengo all'italiano e chi fa il mio mestiere deve essere attento, mi scuso con tutti per non aver onorato la lingua più bella del mondo". 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diaco scivola sul congiuntivo: "Se potrebbe parlare", poi le scuse in diretta

Today è in caricamento