Lunedì, 8 Marzo 2021

Doc, una storia d'amore tra il dottor Lazzarini e lo specializzando Riccardo?

La foto condivisa dai due attori su Instagram mette la pulce nell'orecchio, ma potrebbe essere una gag sul set. Da giovedì 15 ottobre i nuovi episodi du Rai1

Gianmarco Saurino e Pierpaolo Spollon

"Giovedì ricomincia Doc - Nelle tue mani, sapevatelo". Gianmarco Saurino e Pierpaolo Spollon avvisano su Instagram i fan del medical drama di Rai1 - che torna da giovedì 15 ottobre con i nuovi episodi - e creano non poca suspense con la foto che condividono. Occhi negli occhi, a pochi centimetri di distanza - in barba al distanziamento sociale - i due attori, che nella fiction interpretano un medico e uno specializzando, sono immortalati nell'attimo prima di un bacio appassionato.

Doc - Nelle tue mani, una storia tra Lorenzo e Riccardo?

Sarà un piccolo spoiler di quello che vedremo o una gag per far scatenare il pubblico alla vigilia del debutto? Ai loro follower la liaison non dispiacerebbe affatto, anzi, sono in tanti a sognare ad occhi aperti. "Che ship signori miei" scrive qualcuno, un altro risponde: "Conturbante". E poi c'è chi si vorrebbe far adottare dalla coppia, talmente amata da vantare anche diverse pagine social dedicate. Difficile immaginare una storia d'amore tra loro, entrambi alle prese con altre conquiste, ma mai dire mai. Nella serie Gianmarco Saurino interpreta il dottor Lorenzo Lazzarini, brillante collega e amico della dottoressa Giulia Giordano (Matilde Gioli). A volte sembra che la consideri diversamente, mostrando anche un po' di gelosia nei confronti di Andrea Fanti (Luca Argentero), ma all'ultimo momento si tira sempre indietro, preferendo dedicarsi senza impegno alle tante ragazze che cedono al suo irresistibile sorriso. Pierpaolo Spollon, invece, veste i panni di Riccardo Bonvenga, esuberante specializzando ma timido e insicuro con le ragazze. 

doc post-2

doc post 1-2

Doc - Nelle tue mani, i nuovi episodi 

Riparte giovedì 15 ottobre 'Doc - Nelle tue mani', per sette prime serate. La fiction è ispirata alla storia di Pierdante Piccioni, primario al Pronto Soccorso dell'Ospedale maggiore di Lodi, che a seguito di un grave incidente stradale ha perso 12 anni di memoria. A causa di un trauma cerebrale, il dottore Andrea Fanti - interpretato da Luca Argentero - ha perso la memoria dei suoi ultimi dodici anni e, per la prima volta, si ritrova a essere non più il medico brillante di sempre, ma un semplice paziente. Amputato di molti dei suoi ricordi, precipita in un mondo sconosciuto: famiglia, figli, amici, colleghi, tutti diventano improvvisamente estranei. Anche la sua carriera torna indietro: da primario a meno di uno specializzando. L'ospedale diventa l'unico posto in cui si sente veramente a casa, rappresenta il luogo della rinascita che gli offre l'opportunità di essere un medico nuovo, molto diverso da quello che era stato fino al momento dell'incidente. 

Doc - Nelle tue mani, i nuovi episodi su Rai1: le anticipazioni della prima puntata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doc, una storia d'amore tra il dottor Lazzarini e lo specializzando Riccardo?

Today è in caricamento