Martedì, 15 Giugno 2021
Spettacolo e attualità nel pomeriggio di Rai Uno

Domenica In, gli ospiti di Mara Venier nella puntata del 23 maggio: scaletta e anticipazioni

Tanti gli ospiti di Mara Venier, in studio e in collegamento: Pierfrancesco Favino, Giuliano Sangiorgi, Alberto Angela, Albano Carrisi con la figlia Jasmine. Spazio anche all’attualità, con la situazione Covid-19 e il ricordo della strage di Capaci

La 37esima puntata di Domenica In va in onda domenica 23 maggio, in diretta dagli Studi Fabrizio Frizzi di Roma. Tanti gli ospiti in studio e in collegamento con la padrona di casa Mara Venier. Come sempre, lo spazio del programma si dividerà tra l’attualità (e il tema dell’emergenza sanitaria legata a Covid-19) e mondo dello spettacolo. 

Domenica In, gli ospiti vip del 23 maggio 

Spazio alla musica con Giuliano Sangiorgi leader della band Negramaro, che oltre ad accennare con la chitarra alcuni dei suoi successi, presenterà il suo libro 'Il tempo di un lento'. Albano Carrisi sarà in studio insieme alla figlia Jasmine Carrisi che canterà il suo nuovo singolo 'Calamite'. Alberto Angela presenterà le due nuove puntate di Ulisse dedicate a San Francesco e al cambiamento climatico.

Domenica In, gli argomenti di attualità della puntata del 23 maggio

Per lo spazio informativo sui vaccini e il Covid19, in studio con Mara Venier ci saranno la ministra per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini e il professor Fabrizio Pregliasco, direttore Sanitario dell'Istituto Galeazzi di Milano; in collegamento Alessandro Sallusti, direttore di Libero, ed Enzo Miccio.

In occasione del 29esimo anniversario della strage di Capaci, avvenuta il 23 maggio 1992, in studio ci sarà anche l'attore Pierfrancesco Favino, protagonista del film Il Traditore con la regia di Marco Bellocchio e vincitore del David di Donatello nel 2020 che Rai1 trasmetterà lunedì 24 maggio.

A Domenica In il ricordo della strage di Capaci: Maria Falcone in collegamento

In collegamento da Palermo ci sarà anche Maria Falcone, sorella del giudice Giovanni Falcone, che già l’anno scorso partecipò a Domenica In in occasione dell'anniversario della morte del magistrato ucciso dalla mafia insieme agli agenti della sua scorta e sua moglie, Francesca Morvillo. In quell'occasione, parlando del fratello, Maria Falcone ringraziò Mara Venier "per quei momenti che gli avete fatto vivere" poco prima della sua morte. La rivelazione inaspettata aveva portato la conduttrice a rivelare di aver conosciuto Giovanni Falcone, poco prima che morisse. Una frequentazione mai sbandierata finora per pudore e rispetto, aveva spiegato Mara Venier.  "Non avevo mai rivelato di aver conosciuto Giovanni", aveva infatti detto Venier. I momenti sereni a cui Maria Falcone faceva riferimento, ha spiegato la conduttrice, sono state "tante belle serate passate insieme a lui con il mio compagno di allora, Renzo Arbore, e altri amici". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica In, gli ospiti di Mara Venier nella puntata del 23 maggio: scaletta e anticipazioni

Today è in caricamento