Venerdì, 22 Ottobre 2021
Tv

Donatella Rettore rompe il silenzio dopo le operazioni: “Il cancro si stava diramando”

La cantante si è collegata in diretta telefonica con il programma di Rai Uno 'Storie Italiane'

In piena emergenza sanitaria da coronavirus, Donatella Rettore ha dovuto subire un'altra operazione per rimuovere un cancro al seno. A qualche giorno dall’annuncio social che informava i follower dell’urgenza di sottoporsi a un nuovo intervento, oggi, giovedì 19 marzo, la cantante si è collegata in diretta telefonica con il programma di Rai Uno ‘Storie Italiane’.

“Ho ancora un po’ di febbricola e la cosa che mi dà più fastidio sono i bendaggi. Ma è andato tutto bene, sono due mesi che stringo i denti”, ha raccontato a Eleonora Daniele: “È stato bellissimo l’abbraccio che ho avuto da tutti i colleghi, non pensavo, mi ha spiazzato.  Anche persone con cui non ero proprio amica si sono rivelati davvero degli amici. Siete meravigliosi, grazie a tutti”.

Donatella Rettore: “Il cancro che mi hanno trovato si stava diramando”

“Le operazioni sono state due: il cancro che mi hanno trovato si stava diramando, quindi hanno dovuto ripetere e quello è stato ancora più duro, sempre in questa atmosfera di covid-19 che è una cosa che non si è mai vista”, ha aggiunto ancora Donatella Rettore, entrando nello specifico di una criticità sanitaria che coinvolge tutti: “Bisogna veramente stare attenti, non fare gli stupidi. Qui ci rimettiamo la pelle e l’economia tutti quanti”.

Il collegamento in diretta con il programma di Rai Uno è arrivato all’indomani dai ringraziamenti che la cantante ha esteso a tutti attraverso i social per l’affetto ricevuto, ribadendo l’importanza di restare a casa e prevenire ogni contagio in un momento di assoluta emergenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donatella Rettore rompe il silenzio dopo le operazioni: “Il cancro si stava diramando”

Today è in caricamento