Sabato, 12 Giugno 2021
il ricordo a storie italiane

Edoardo Vianello sulla morte della figlia: "Una catastrofe nella mia vita"

Il cantante ne ha parlato commosso a Storie Italiane. Susanna, primogenita avuta dall'ex moglie Wilma Goich, è scomparsa lo scorso aprile a 49 anni

Edoardo Vianello a Storie Italiane parla della figlia Susanna

Edoardo Vianello ha parlato per la prima volta in tv di sua figlia Susanna, morta a causa di un tumore lo scorso aprile, a 49 anni. Primogenita del cantante e di Wilma Goich, aveva scoperto di essere malata appena un mese prima, quando non c'era più niente da fare. 

In collegamento con Storie Italiane, Edoardo Vianello ha commentato commosso il video mandato in onda da Eleonora Daniele e dedicato proprio a lei: "È stata una cosa del tutto inaspettata, perché non c'erano stati segnali. Non pensavo che potesse arrivare una catastrofe così pesante nella mia vita". Difficile crederlo ancora oggi, ha spiegato ancora l'artista: "Essendo morta all'inizio della pandemia, faccio finta che sia proprio per colpa della pandemia. Fingo che sia tutto come prima, è l'unico modo per sopravvivere".

Edoardo Vianello sulla figlia Susanna: "La sento con me, aspetto la sua telefonata"

Un vuoto incolmabibile, oltre al dolore atroce per la perdita di una figlia. Edoardo Vianello cerca gni giorno di mantenere vivo il suo ricordo: "La sento sempre con me. Aspetto la sua telefonata, mi chiamava spesso. Ultimamente ci vedevamo in occasione delle partite di calcio. Lei era romanista come me, perciò grazie alle partite ci vedevamo ogni settimana".

Negli ultimi tempi, Susanna Vianello conduceva un programma su Radio Italia Anni '60 Roma. La sua morte fu una doccia gelata anche per colleghi e amici che lavoravano con lei e che fino all'ultimo non sapevano della malattia. A ricordare Susanna più di una volta, sui social, anche Fiorello, suo grande amico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edoardo Vianello sulla morte della figlia: "Una catastrofe nella mia vita"

Today è in caricamento