Sabato, 24 Luglio 2021
il lutto

Emilio Fede devastato dalla morte della moglie: "Ha lottato sino alla fine con un coraggio enorme"

Diana De Feo è scomparsa ieri all'età di 84 anni: "Non mi aspettavo che mancasse adesso: stavo per raggiungerla, da Milano a Napoli, per festeggiare con lei il mio novantesimo compleanno" ha detto l’ex direttore del Tg4 che oggi compie 90 anni

Diana De Feo ed Emilio Fede

Diana De Feo, giornalista e moglie di Emilio Fede, è scomparsa ieri, mercoledì 23 giugno, nella sua storica dimora di Napoli, città d'origine della sua famiglia che da anni l'aveva adottata. A settembre la donna aveva subito un delicato intervento e in questi mesi si stava sottoponendo a una riabilitazione. Immenso il dolore del marito: "Ha lottato sino alla fine con un coraggio enorme, non mi aspettavo che mancasse adesso: stavo per raggiungerla, da Milano a Napoli, per festeggiare con lei il mio novantesimo compleanno", ha detto al Corriere Fede che con De Feo era sposato da 57 anni. Dal loro matrimonio erano nate due figlie, Sveva e Simona.

Chi era Diana De Feo, giornalista e moglie di Emilio Fede

Nata a Torino 84 anni fa, Diana De Feo aveva iniziato la sua carriera giornalistica in Rai nel 1976, collaborando alla rubrica ‘Almanacco del giorno dopo’ del Tg1. Dal 2008 al 2013 era stata senatrice, chiamata da Silvio Berlusconi nelle liste del Popolo della Libertà.

Emilio Fede aveva deciso proprio in questi giorni di intitolare alla moglie una fondazione: "Ho destinato parte dei miei averi ad aiutare le famiglie dei malati che non hanno di che vivere. Dedicherò il resto della mia vita al ricordo di Diana", ha annunciato l’ex direttore del Tg4 che giorni fa, in previsione dei suoi 90 anni che compie oggi, 24 giugno, raccontava: "È un momento terribile. Dopo che sono caduto per strada, un illustre chirurgo inglese, si fa per dire, mi ha operato alle vertebre e mi ha quasi paralizzato. Sto in carrozzina. Faccio la riabilitazione. E Diana, la mia Diana, sta come sta. Sempre col grande coraggio, la grande bontà che la contraddistinguono. Sta. Lotta e noi tutti siamo appesi alle notizie che la riguardano. Ha subìto un intervento delicato e ha ripreso a vivere con una forza incredibile. Ce la farà. Legge i giornali e, se non riposa, parla al telefono. Siamo stati io un ospedale, lei in un altro ospedale. Non la vedo da un mese a mezzo. Io sto a Milano, lei a Napoli, spero che, essendo affidato ai servizi sociali, mi diano il permesso di andare da lei per il mio compleanno".

Diana De Feo è sempre rimasta accanto al marito, anche negli anni più difficili, dopo la condanna nell'ambito del processo Ruby Bis. Esattamente un anno fa Emilio Fede venne arrestato a Napoli proprio davanti a lei, mentre festeggiavano in un ristorante l'89esimo compleanno dell'ex direttore del Tg4. I carabinieri lo fermarono per evasione degli arresti domiciliari. "Hanno iniziato a cercarlo per tutta Napoli come se fosse un detenuto al 41bis. Pensate, un pericoloso criminale di 89 anni. Siamo all'assurdo" raccontò giorni dopo la signora Fede, difendendo il marito a spada tratta: "Emilio viene spesso a Napoli per ragioni di salute, è un suo diritto. Dimora in albergo al Santa Lucia ma la cucina è ancora fuori uso e quindi siamo andati a cena in un ristorante lì vicino, sul lungomare. Siamo usciti perché non potevamo stare digiuni e lì sono arrivati i carabinieri. Hanno iniziato a cercarlo ovunque come se fosse un pericoloso criminale in fuga".

"Ho trascurato mia moglie per anni"

Dopo lo scandalo giudiziario e l'allontanamento dalla tv, Emilio Fede chiese scusa pubblicamente alla moglie: "Per anni non ho fatto il marito per fare solo il giornalista - dichiarò in un'intervista - Ho trascurato mia moglie e soltanto ora me ne rendo conto. Diana, forse, avrebbe meritato un uomo diverso affianco perché lei, credetemi, è una donna straordinaria, eroica. Da sola ha tirato su una famiglia e davanti alle difficoltà non ha mai mollato. Per questo, le chiedo perdono. Mia moglie mi ha tenuto per mano nei momenti più turbolenti, è rimasta sempre al mio fianco".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emilio Fede devastato dalla morte della moglie: "Ha lottato sino alla fine con un coraggio enorme"

Today è in caricamento