Giovedì, 25 Febbraio 2021
"vuoto incolmabile"

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti a un mese dalla morte: la toccante dedica con video

Su Instagram il post dell'attore dedicato al suo maestro scomparso lo scorso 2 novembre

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti

È trascorso un mese dalla scomparsa di Gigi Proietti e il ricordo dell’attore, unico per un talento che resterà inarrivabile, resta forte nei cuori del suo pubblico almeno quanto la nostalgia di pensare a lui e alla sua immensa eredità artistica. Lo sa bene Enrico Brignano che nella scuola di recitazione di Proietti si è formato e che a lui deve gran parte del suo successo: oggi, 2 dicembre, l’attore romano ha dedicato un post al suo maestro, protagonista con lui di un momento televisivo durante il quale non esitò a ringraziarlo  pubblicamente per il ruolo fondamentale che aveva avuto nella sua carriera.

‘Gigi, che spettacolo’, Rai1 omaggia Proietti a un mese dalla morte: tutti gli ospiti da Fiorello a Bonolis

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti: “Hai lasciato un vuoto incolmabile”

“Oggi è appena un mese che sei volato via... lasciando un vuoto incolmabile...ringrazio sempre Dio per avermi dato la possibilità di incontrarti Ciao Gigggi”, ha scritto Enrico Brignano su Instagram a corredo del video che lo mostra accanto a Gigi Proietti. E nelle parole rivolte dall’allievo Brignano al maestro Proietti, tutta la gratitudine rinnovata nel giorno che ricorda la sua scomparsa: “Dopo trent’anni di carriera posso dirlo: se non fosse stato per te questi trent’anni magari non lo avrei mai festeggiati. Per questo ti ringrazio”.

“Ero emozionatissimo, avrei voluto dirgli ,mille cose ma sono riuscito a dire farfugliando solo questo”, ha aggiunto poi Brignano nei commenti al post, apprezzato dai follower che non possono che riconoscere l’inestimabile valore di un uomo che è e resta per tutti indimenticabile.

(Di seguito il video di Enrico Brignano postato su Instagram)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Enrico Brignano in lacrime per l'addio a Gigi Proietti

Nel giorno dei funerali di Gigi Proietti Enrico Brignano, commosso come mai si era mostrato, ha letto una lettera piena di emozioni e gratitudine: "Ci hai aperto la porta dei sogni, sei stato il mentore per eccellenza, in tutti noi allievi ci hai ispirato il desiderio di emulazione. Ci hai anche insegnato, allo stesso tempo ad essere noi stessi. Un grande con cui ci siamo dovuti confrontare. Il nostro riparo ogni volta che ne abbiamo avuto bisogno". L'attore romano ha poi ancora ricordato Gigi Proietti come "grande attore, regista, mattatore, cesellatore arguto, umile stratega, artigiano felice nella sua bottega. Ha reso la vita leggera giocando con lei e trasformandola", per poi concludere: "Vederti sul palcoscenico è stato un privilegio. Tu eri una luce. Oggi su tutti noi resta un timido bagliore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enrico Brignano ricorda Gigi Proietti a un mese dalla morte: la toccante dedica con video

Today è in caricamento