Domenica, 7 Marzo 2021

GF Vip 3, Silvestrin replica alle polemiche: "Un equivoco, io lontanissimo dall'omofobia"

Il conduttore, prossimo all'ingresso nel reality di Canale 5, fa chiarezza dopo la diffusione in rete di un video ambiguo in rete: "A volte si è schiavi delle proprie battute"

Enrico Silvestrin, 46 anni

"Non c'è persona più lontana dall'omofobia di me". Così Enrico Silvestrin, 46 anni, replica con fermezza alle polemiche sulle presunte frasi omofobe pronunciate durante una diretta pubblicata su Instagram nella serata di ieri. Il conduttore, prossimo all'ingresso nella Casa del 'Grande Fratello Vip 3', si dice profondamente dispiaciuto e spiega di essere al centro di un equivoco: "A volte si è schiavi delle proprie battute"

Grande Fratello Vip 3, chi è Enrico Silvestrin: scheda e foto

La polemica è scoppiata in mattinata, quando in rete si è diffuso un video in cui il volto di MTV ripete più volte la parola "ricc**one". Ma Silvestrin non ci sta e decide di chiarire subito la questione "prima che raggiunga dimensioni inadeguate". "Io non sono una persona omofoba - spiega - Questa cosa mi fa stare veramente male. Mi fa male pensare che lo possa leggere mio figlio, mio padre e fa male anche a me. Voglio chiedere scusa a chi si è sentito offeso. Mi dispiace aver offeso delle persone. L'ho fatto in totale buona fede (...) In questo tipo di mestiere tante persone interverranno, è anche pieno di persone che cercano pubblicità in questo senso". Messo da parte l'equivoco, Enrico avrà modo di farsi conoscere davvero nella Casa del GF, al via lunedì 24 settembre il prima erata su Canale 5. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

GF Vip 3, Silvestrin replica alle polemiche: "Un equivoco, io lontanissimo dall'omofobia"

Today è in caricamento