Giovedì, 24 Giugno 2021
Tv

Chi è Erminio Sinni, vincitore di The Voice Senior: l'esibizione, il covid e il successo indimenticabile a Sanremo

Classe 1951, ha trionfato con il 53 per cento dei voti grazie all'esibizione sulle note di A mano a mano

Erminio Sinni, 59 anni è il vincitore di The Voice Senior

Erminio Sinni è il vincitore di The Voice Senior. Ieri la premiazione in occasione dell'ultima puntata con il talent over 60 condotto da Antonella Clerici. E l'ovazione sui social, dove il canante è stato accolto con una pioggia di tweet e messaggi di grande apprezzamento. Alla finale erano arrivati in tre: Sinni (Bertè), Marco Guerzoni e Elena Ferretti (team D’Alessio), ma il toscano ha avuto la meglio con il 53 per cento dei voti. Canterà al Capodanno di Rai 1 condotto da Amadeus e inciderà una cover.

 A fargli meritare la vittoria, l'interpretazione del brano A mano a mano di Riccardo Cocciante che aveva presentato alle Blind Audition. A far emozionare il pubblico anche l'esibizione sulle note di Bella senz'anima, che ha fatto balzare in piedi la coach Loredana Berté: "Mi hai scorticato il cuore", gli ha detto. L'orgoglio di Sinni di tornare finalmente a cantare è parso evidente nell'ultimo messaggio affidato ai social prima della finale. Un post carico di emozione condiviso su Facebook. "Stasera - si leggeva - ci saranno i folli sognatori che non si arrendono mai, i Don Chisciotte,  gli Icaro del 2000. Noi abbiamo già vinto dal momento che siamo entrati in questa trasmissione, abbiamo preso un pochino di fiducia nonostante il periodo che stiamo vivendo. Stasera vincerà la SPERANZA chiunque arriverà primo di noi. Grazie di questo bellissimo sogno". 

Chi è Erminio Sinni, vincitore di The Voice: il bis a Sanremo

Classe 1951 e già conosciuto al grande pubblico, Sinni ha partecipato al Festival di Sanremo nel 1993 piazzandosi quinto con la canzone "L'Amore vero". La sua "E tu davanti a me" è diventata inoltre un evergreen da pianobar negli anni Duemila. Poi la sparizione dalle scene. "Portavo canzoni e dischi e nessuno mi degnava di considerazione - ha confidato a proposito degli anni successivi - Pensa che io dal '93 ad oggi io ho proposto 27 canzoni al Festival, una ogni anno, senza essere mai ascoltato. 

Le origini e il covid

E' originario di Bagno di Gavorrano, in provincia di Grosseto. La sua famiglia è proprietaria di una miniera. "Il mio babbo e il mio nonno facevano i minatori - ha raccontato Erminio presentandosi al talent con la madre e la fidanzata - Loro scavavano la terra, io ho cercato di scavare dentro di me. Questa cosa mi rende uguale a loro ma diverso". Poi il trasferimento a Roma, 40 anni fa. 

Sinni ha confidato di aver affrontato quest'estate il contagio da coronavirus: il primo pensiero in occasione della apparizione di debutto a The Voice è andato proprio ai medici dell'Ospedale Umberto I di Roma. La malattia ha minato nel fisico ma non gli ha tolto la forza di rinascere, di partecipare al talent e quindi di vincere.

Il futuro a L'anno che verrà

Adesso Sinni si prepara ad intrattenere il pubblico in occasione del capodanno di Rai Uno con L'anno che verrà. Ma il ritorno sul palco dell'Ariston, magari anche come ospite, resta un sogno: "Io ci tornerei a piedi. Chi non vorrebbe tornare a Sanremo? Anche perché dopo tanti anni di porte chiuse in faccia, trovarla spalancata sarebbe un'occasione imperdibile".

In basso, il video di presentazione di Erminio Sinni a The Voice Senior e il video della partecipazione a Sanremo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Erminio Sinni, vincitore di The Voice Senior: l'esibizione, il covid e il successo indimenticabile a Sanremo

Today è in caricamento