"Che tempo che fa" su Rai1, Fazio si racconta: il programma, le polemiche sul contratto e il suo futuro

Il conduttore, intervistato da TvBlog per il debutto della trasmissione su canale principale Rai, prova a rispondere alle polemiche legate al suo contratto

Tutto pronto per il debutto stasera su Rai1 della nuova versione di “Che tempo che fa” con Fabio Fazio. Ospiti Beppe Fiorello (con un’incursione del fratello Rosario), Pierfrancesco Favino, Luciana Littizzetto, Takagi&Ketra, Lorenzo Fragola, Arisa, Fabio Volo, Nino Frassica, Gigi Marzullo, Elio Germano, Miriam Leone, Gregorio Paltrinieri Miss Italia Alice Rachele Arlanch ed il cantante Francesco Gabbani.

In un’intervista a TvBlog, Fabio Fazio ha parlato del programma, del suo contratto con la Rai e anche del suo futuro. 

Tante polemiche per questo suo nuovo contratto con la Rai, lo rifarebbe sapendo tutto quello che è successo dopo ?

Si, credo che sia stata la cosa giusta da fare rimanere in Rai. Pur di fronte ad una offerta importantissima che avevo ricevuto, sia in termini economici che professionali, con anche grandi responsabilità editoriali, alla fine ho accettato la proposta che mi ha fatto la Rai.

Impossibile non parlare di soldi. A domanda secca (“Ma esattamente quanto guadagna?”), Fazio replica:

“2.240.000 euro all'anno, più il format che viene dato alla società, esattamente come accadeva prima. L'anno scorso facevo 32 puntate, quest'anno ne faccio 32 più altre 32. E' una cifra certamente importante, me ne rendo conto”.

Il conduttore spiega il meccanismo dietro le scelte della Rai per quanto riguarda i contratti: “In Rai si fanno le trattative rispetto alle cifre dei precedenti contratti. Chi ha il privilegio di guadagnare tanto, parte ovviamente da cifre più alte. Quando ho iniziato la mia carriera guadagnavo 25.000 lire a puntata alla radio e 60.000 in televisione, poi l'anno dopo mi hanno dato un sacco di soldi, 150.000 lire. Il fatto che siamo una categoria di privilegiati è vero e quello che si fa in questi casi nella vita è comportarsi bene e restituire quello che si deve con le tasse.”. 

E di tutto il battage mediatico della sua vicenda che mi dice?

Da una parte credo che la mia vicenda sia stata usata per avere un po' di visibilità da parte di chi ne parlava e dall'altra perchè probabilmente all'inizio ho difeso strenuamente il fatto che la Rai debba essere libera sul mercato ed ho parlato di ingerenze da parte della politica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto al suo futuro professionale, Fazio ha le idee chiare: “L’idea di produrre cose fatte da altri mi attrae”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi martedì 11 agosto 2020: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Il cambiamento di Gianni Sperti: “Superare il pregiudizio è stata la vittoria più grande”

  • Belen e Stefano, piovono critiche su Ilenia Lazzarin. Lei: “Mai messo bocca sulla loro relazione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento