Domenica, 25 Luglio 2021
Tv

Fabrizio Corona non torna in carcere, ma il giudice lo diffida dall'uso dei social

La Procura di Milano aveva chiesto nei giorni scorsi la revoca dell'affidamento terapeutico dopo un video pubblicato su Instagram

Fabrizio Corona

Ha rischiato grosso Fabrizio Corona per un video e alcune immagini pubblicate su Instagram nei giorni scorsi. All'ex re dei paparazzi, scarcerato il 21 febbraio e in affidamento terapeutico, è vietato l'uso dei social e per questo la Procura generale di Milano aveva chiesto la revoca del provvedimento con il consegente ritorno in carcere.

Richiesta respinta dal giudice di Sorveglianza di Milano, Simone Luerti, che ha soltanto formalmente diffidato Corona ad attenersi alle prescrizioni che ha violato, nello specifico appunto l'utilizzo dei social. 

Le porte del carcere non si riaprono per Fabrizio Corona, che da oggi deve sicuramente fare molta più attenzione alle misure restrittive per evitare nuovi guai.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabrizio Corona non torna in carcere, ma il giudice lo diffida dall'uso dei social

Today è in caricamento