Venerdì, 14 Maggio 2021
è polemica

La Fascino Pgt di Maria De Filippi querela Delle Piane. E attacca Barbara d'Urso

La società di produzione replica a quanto accaduto ieri durante 'Live- Non è la d'Urso'

Barbara d'Urso, 63 anni, e Maria De Filippi, 59

La Fascino Pgt querela Pietro Delle Piane. La decisione arriva a seguito di alcune dichiarazioni pronunciate dal doppiatore a proposito della sua partecipazione a Temptation Island. Nel dettaglio, l'ex concorrente del reality show ha affermato che in tale occasione avrebbe "recitato un ruolo", andando così a minare la credibilità dello show prodotto dalla società di produzione televisiva italiana di proprietà della RTI e di Maria De Filippi. Nella nota diffusa da Fascino, inoltre, si esprime "stupore" per il fatto che tutto ciò è avvenuto all'interno di una trasmissione Mediaset con "tardive precisazioni" arrivate per voce della conduttrice Barbara d'Urso. 

Fascino querela Pietro Delle Piane

Fascino rende nota la sua posizione attraverso il profilo ufficiale di Amici di Maria De Filippi, talent show prodotto dalla stessa società. "La società Fascino Pgt - si legge nel comunicato - apprese le dichiarazioni rese dal signor Pietro Delle Piane in merito alla sua partecipazione a Temptation Island nel corso della trasmissione 'Live - Non è la d'Urso' andata in onda ieri 14 marzo e dal seguente contenuto 'è uno show, non è la vita, lì ho recitato un ruolo' contesta fermamnente la veridicità di tale grave esternazione che mette in dubbio l'autenticità del programma". 

"La Fascino informa quindi di aver dato mandato ai propri legali, al fine di tutelare l'immagine e il buon nome della società stessa - si legge ancora - La società Fascino si dichiara dispiaciuta del dover dare mandato ai propri legali nei confronti del signor Pietro Delle Piane ma lo ritiene necessario a difesa del proprio lavoro e nel sacrosanto rispetto del numeroso pubblico che segue il programma". 

Pietro Dalle Piane attacca Temptation Island. La risposta della produzione non si fa attendere

"Precisazioni tardive a Live - Non è la d'Urso"

Infine, la conclusione: "Rimane lo stupore di vedere che per l'ennesima volta tutto questo all'interno di programmi Mediaset con peraltro tardive precisazioni arrivate solo dopo aver appreso dell'imminente denuncia". 

Proprio ieri sera, infatti, Barbara d'Urso, conduttrice di Live Non è la d'Urso (prossimo alla chiusura a fine marzo) ha così replicato alle affermazioni di Delle Piane, seppur in un secondo momento: "Prima Pietro Dalle Piane ha detto se ne assumerà le responsabilità, noi prendiamo ovviamente le distanze perché nessuno deve interpretare un ruolo nel programma perché non è copionato".

Temptation Island è recitato? Adesso parla anche Manila Nazzaro 

La presunta rivalità tra Maria De Filippi e Barbara d'Urso

Ricordiamo inoltre che tutto questo accade a poche settimane da un'indiscrezione bomba rivelata da Dagospia secondo cui De Filippi avrebbe "chiesto e ottenuto dal 'Biscione' una clausola nel suo contratto che proibisse alla D'Urso di trattare i temi dei suoi programmi e di sfruttare i personaggi delle sue trasmissioni. Una separazione netta. Per la serie: resta pure nel tuo trash-salotto ma non mettere le mani sulla mia "roba"".

Il retroscena bomba sulla presunta rivalità tra Barbara d'Urso e Maria De Filippi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fascino Pgt di Maria De Filippi querela Delle Piane. E attacca Barbara d'Urso

Today è in caricamento