Martedì, 2 Marzo 2021

Il fidanzato di Selvaggia Lucarelli nel nuovo programma di Antonella Clerici

Lorenzo Biagiarelli nel cast di 'È sempre mezzogiorno", su Rai1 a partire da lunedì 28 settembre

Lorenzo Biagiarelli, foto @Instagram

Il countdown per il ritorno di Antonella Clerici al timone del daytime di Rai1 è quasi giunto al termine. Parte lunedì 28 settembre 'È sempre mezzogiorno', il nuovo programma culinario che prende il posto de 'La prova del cuoco' e rivede la conduttrice tra fornelli e ricette. Insieme a lei vecchi amici, ma anche qualche new entry, come Lorenzo Biagiarelli, 'social chef' e fidanzato di Selvaggia Lucarelli.

E' la conduttrice ad annunciarlo in un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni: "Ci saranno vecchie conoscenze dei miei 18 anni a La prova del cuoco e nuove scoperte come Lorenzo Biagiarelli, giovane 'social chef' che ci spiegherà come usare ingredienti poco conosciuti che lui scova durante i suoi viaggi". Per Biagiarelli, volto noto per essere appunto il compagno della giornalista, si tratta di un vero e proprio debutto televisivo. Appassionato di cucina, con un passato da musicista, il suo cavallo di battaglia è la cucina etnica ma saprà stupire anche con gli impiattamenti (dicono, ma anche i social parlano). Intanto, sul suo profilo Instagram, l'ultima foto è di un gustoso piatto di salsicce d'agnello su grattata di parmigiano, ricordo di un viaggio in Marocco. Ed è già promosso. 

Salsicce d’agnello. Che bella parola. Ricorda pranzi veloci in Marocco, dove con il nome di Merguez sono il pezzo forte di ogni grigliatina allestita su bracieri di fortuna, o finiscono in qualche panino pieno di harissa infuocata. Piazze azzurre, kasbah diroccate, qualche cammello che tira il carretto al souq. Se però te le trovi al banco freschi del supermercato, come nel mio caso, è più probabile che vengano da qualche norcineria del chietino, e sappiamo quanto in Abruzzo la pecora sia sacra anche più che nell’entroterra del Maghreb. Per dire Fedez, quando rinnegò l’arrosticino prima che cantasse il gallo, rischiò ben più che una tenue fatwa dell’imam. Ma comunque. ‘Ste salsicce erano abruzzesi e non marocchine. Ho fatto appassire una cipolla e uno scalogno con una tazzina d’acqua e una di vino bianco. Pizzico di sale, pizzico di zucchero. Quindi spicchio d’aglio, mezzo boccaccio di salsa di pomodoro e tutto frullato, quindi fatto cuocere una ventina di minuti, e alla fine piselli scolati dalla latta (quelli c’erano, quelli ho usato). Le salsiccette rosolate nella padella di ferro e poi sopra una bella grattata di parmigiano. Il mappazzino del mercoledì sulla linea Marrakech-Lu Vast. . #lorenzobiagiarelli #sausages #ricetta #sauce #food #abruzzo

Un post condiviso da Lorenzo Biagiarelli (@lorenzo.biagiarelli) in data:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fidanzato di Selvaggia Lucarelli nel nuovo programma di Antonella Clerici

Today è in caricamento