Mercoledì, 21 Aprile 2021

Fiorello: “Rifaccio Sanremo con Amadeus e poi chiudo la carriera”

Durante una diretta Instagram lo showman ha commentato il suo ritorno sul palco dell’Ariston anche nella prossima edizione della kermesse

Rosario Fiorello

“Potrebbe essere la mia ultima cosa… Faccio Sanremo, come va va e chiudo la carriera”: parola (ironica?) di Rosario Fiorello che dopo aver chiuso una lunga diretta su Instagram con Amadeus, si è lasciato andare alla riflessione su un possibile addio alle scene: “Mica devo andare avanti fino ad 80 anni. Ho fatto pure troppo. Largo ai giovani. Chiudo e basta”. Semplice battuta o ipotesi reale che si affaccia all’orizzonte? In attesa di scoprire le reali intenzioni dello showman, ormai chiara appare la certezza che la coppia rodatissima Amadeus – Fiorello tornerà sul palco dell’Ariston anche nell’edizione 2021 del Festival, la prima dopo l’emergenza coronavirus che potrebbe farla slittare di qualche settimana.

“In questa situazione drammatica per tutti è come se tutto fosse stato azzerato e il prossimo Sanremo non fosse il secondo, ma il primo Sanremo dopo il coronavirus”, ha affermato Amadeus parlando con Fiore della sua decisione di tornare al timone della kermesse anche per il prossimo anno – “Probabilmente sarà il primo momento di aggregazione dopo un inverno, da settembre in poi, senza pubblico in studio, senza purtroppo poter andare al cinema se non forse a Natale, senza concerti, senza teatro. Sarà quindi un momento di aggregazione del Paese, dei cantanti. E quindi dire di no mi sembrava scorretto (…) Ecco perché è giusto farlo. E sarei l'uomo più felice del mondo se ci fossi anche tu. Quando ci sei tu io sono l'uomo più sereno del mondo qualsiasi cosa possa accadere”.

Sanremo 2021, Fiorello e Amadeus pensano a Jovanotti

Quanto ai possibili artisti che potrebbero salire sul palco dell’Ariston nell’edizione 2021, “Bugo e Morgan ci devono essere. Non per fare la pace, ma devono esserci” ha osservato Fiorello tornando anche su una possibile presenza di Jovanotti: ''Io credo che i cantanti, quelli che fanno proprio i cantanti, al di là del piacere, abbiano bisogno di un progetto. Quindi, io non so cosa farà lui discograficamente, ma mi auguro ci sia un progetto con l'anno nuovo, importante. Il palco di Sanremo, per uno come Lorenzo è sempre aperto'', la conferma di Amadeus.

“Intanto io ci penso. Chiudo la diretta e rimango a pensare'', ha concluso Fiorello rifletendo davanti alla telecamera: ''Pensate… Te ne dicono di tutti i colori, ti misurano le parole, quello che dici, le battute che fai… Non ho il carattere giusto per fare queste cose eppure le ho fatte l'anno scorso. Mi ha convinto. E mi convincerà pure quest'anno''.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorello: “Rifaccio Sanremo con Amadeus e poi chiudo la carriera”

Today è in caricamento