Venerdì, 26 Febbraio 2021
presenze speciali

Francesca Fialdini positiva, Nek nello studio di ‘Da noi a ruota libera’: “Il mio alter ego maschile”

La conduttrice, in isolamento a casa, ha annunciato la presenza del cantante durante la puntata odierna del programma di Rai1

Nek e Francesca Fialdini (Instagram)

La positività al coronavirus di Francesca Fialdini ha inevitabilmente stravolto la normale conduzione del suo programma ‘Da noi…  A ruota libera’ in onda ogni domenica pomeriggio su Rai1. Come già accaduto per altri colleghi che prima di lei si sono ritrovati nella stessa condizione di isolamento, nella puntata di oggi, 14 febbraio, la presentatrice porterà avanti il talk in collegamento da casa, in filo diretto con lo studio televisivo che al suo posto vedrà l’eccezionale presenza di Nek.

“C'è qualcuno che quando canta, parla d'amore senza mandarle a dire; qualcuno che le cose che canta le vive per davvero: non ci gira intorno, non temporeggia, non perde tempo. Sono particolarmente felice che a far girare la ruota in studio nella puntata di oggi - in questo giorno speciale per molti - ci sia un uomo e un artista come Nek!”, ha annunciato Fialdini su Instagram: “Filippo sarà il mio alter ego maschile e vi guiderà alla scoperta di tutti quei momenti in cui - nella vita dei nostri ospiti - sono arrivati bivi e sliding doors che hanno determinato il loro percorso. Io ci sarò in qualche modo. Voi godetevi la puntata!”.

Covid, Francesca Fialdini positiva: “In qualche modo la ruota girerà anche domenica” 

Nek conduce con Francesca Fialdini ‘Da noi… A ruota libera’

“Vi aspettiamo oggi (anche se io e lei saremo a distanza) a partire dalle 17.20 su Rai Uno” ha rilanciato Filippo Neviani, in arte Nek, nelle sue storie Instagram, a corredo di una foto che lo ritrae con l’amica Francesca Fialdini che qualche giorno fa aveva condiviso con i follower l’esito positivo del tampone.

Nek torna in tv a qualche giorno dalla sua intervista a ‘Verissimo’ durante la quale aveva ripercorso i drammatici momenti dovuti al brutto incidente alla mano: “La sento reagire con me. La sento lentamente risvegliarsi come da un lungo letargo, come se rinascesse di nuovo”, ha scritto il cantante a corredo di una foto che ha mostrato le cicatrici dell’operazione: “Si, programmerò pianificherò e procederò ancora ma d’ora in poi tenterò di vivere ogni giorno come fosse il primo”.

Nek: "Undici ore di operazione, col rischio di morire dissanguato. Ho guidato solo fino al pronto soccorso"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca Fialdini positiva, Nek nello studio di ‘Da noi a ruota libera’: “Il mio alter ego maschile”

Today è in caricamento