Domenica, 25 Luglio 2021
Tv

Francesco Nozzolino di 'Avanti un altro' accerchiato e insultato in strada

Il personaggio televisivo ospite fisso del programma condotto da Paolo Bonolis ha denunciato sui social l'aggressione subita

Francesco Nozzolino

Francesco Nozzolino, ospite fisso del programma ‘Avanti un altro' condotto da Paolo Bonolis, è stato preso di mira da un gruppo di ragazzini che, dopo averlo accerchiato in strada a Sarno, in provincia di Salerno, lo ha braccato con bombolette spray e apostrofato con parole offensive.

È stato il padre del giovane ad intervenire per allontanarli. Il video, girato probabilmente da un membro del gruppo, è finito sui social network.

“Mentre camminavo verso la stazione, sono stato assalito da un gruppo di ragazzini che mi hanno riempito di schiuma e poi hanno anche diffuso questo video nel web! Sono adirato!” – ha scritto Nozzolino su Facebook – “Mi chiedo in che mondo viviamo che non si ha più neanche la libertà di passeggiare con serenità, alla mercè di un branco di dieci-dodicenni che, forse, non sanno neanche dove sia di casa l'educazione e la legalità! E qualcuno mi ha anche scritto: “E’ Carnevale e se non ti piacciono queste cose, stattene a casa! Ma stia scherzando?!?! E non sto qui a riportarvi gli epiteti omofobi che mi hanno urlato una ventina di altri ragazzini in scooter all’uscita della stazione di Pompei. Resto interdetto".

Nozzolino, divenuto popolare grazie alla partecipazione al programma ‘Ciao Darwin’ come "bucatino" è stato anche ospite del salotto di Canale 5 di Barbara d'Urso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Nozzolino di 'Avanti un altro' accerchiato e insultato in strada

Today è in caricamento