Lunedì, 30 Novembre 2020

Giletti: “Barbara D'Urso stacanovista, ma se fai tanta quantità perdi di qualità”

Il commento sulla collega nel corso di un’intervista del conduttore al Corriere della Sera in cui non è mancato un riferimento anche a Fabio Fazio

Massimo Giletti e Barbara d'Urso

Massimo Giletti è tornato a parlare di Barbara d’Urso, già destinataria di qualche riferimento polemico quando entrambi si trovavano a trattare il caso ‘Mark Caltagirone e Pamela Prati’. Il giornalista e conduttore di La7 lo ha fatto in un passaggio dell’intervista rilasciata al Corriere della Sera nel corso della quale ha commentato il delicato momento attuale segnato da un’emergenza sanitaria che ha influito in maniera determinante sui contenuti dei programmi televisivi come il suo ‘Non è L’Arena’. "È un tesoro per Mediaset, è una stacanovista straordinaria, il problema è che se fai tanta quantità inevitabilmente perdi di qualità", ha detto Giletti della collega, ribadendo il proprio pensiero sul tipo di tv messo in atto dalla collega.

Giletti sui politici ospiti di ‘Non è l’Arena’

Giletti ha poi risposto alla domanda sulla frequenza con cui Salvini e Meloni sono ospiti di ‘Non è l’Arena’. "Farne una questione numerica è riduttivo: i politici di sinistra fanno scelte diverse da quelli di destra, che tendono ad andare più spesso in televisione. Zingaretti, per dire, è più cauto, anche se da me è venuto due volte. La vera cosa importante è una: le domande che si fanno". La Lega vorrebbe Giletti candidato sindaco a Torino e sul punto lui ha risposto pronto: "Mio fratello ebbe un voto nullo quando ci fu l'elezione di Mattarella: in famiglia abbiamo già dato". E i toni 'caldi' cui si arriva spesso durante le sue trasmissioni? "Nella tv italiana la dialettica è sempre stata molto accesa, penso che la passione sia sempre un vantaggio, poi gestirla è il compito di chi fa questo lavoro: l'importante è riportare il discorso al contenuto di cui si discute".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giletti: “Barbara D'Urso stacanovista, ma se fai tanta quantità perdi di qualità”

Today è in caricamento