Massimo Giletti ospita Pamela Prati e lancia la frecciata a Barbara d’Urso (che poi saluta)

A 'Non è l'Arena' si è tornati a parlare del caso 'Mark Caltagirone': pronto il riferimento alla collega che a lungo ne ha discusso nel suo 'Live - Non è la d'Urso'

Massimo Giletti ospita a 'Non è l'Arena' Pamela Prati e Roberto d'Agostino

Pamela Prati è tornata in tv per parlare ancora di Mark Caltagirone e dell’ormai ampiamente discusso caso che per mesi e mesi ha tenuto banco sui social e in tv. Lo scenario da cui si è riaperta la parentesi è stato lo studio di ‘Non è l'Arena’ in diretta su La7 che, nella puntata in onda ieri 20 ottobre, ha ospitato la soubrette messa di fronte a Roberto D’Agostino, fondatore e direttore del sito Dagospia che per primo ha smascherato il castello di bugie costruito attorno a un matrimonio tanto sbandierato e mai celebrato.

"Hai fatto credere a tanta gente cose incredibili", "sei stata complice", l’attacco di D’Agostino: "La storia di Pamela Prati è la spia di quello che è diventata la celebrità contemporanea. Una volta c'erano gli attori che raccontavano delle storie appassionate poi è successo qualcosa quando è iniziato Uomini e Donne". Secca la replica dell'ex stella del Bagaglino: "Io ho mentito per difendere la mia famiglia. Tu non sai cosa ho passato e non sai cosa significa essere manipolati. Non lo sai. Stai zitto", ha tuonato Pamela Prati ferma nel ribadire la sua totale ingenuità rispetto a tutta la vicenda e pronta a riferirsi a chi ha discusso ampiamente del suo caso ottenendo così grande visibilità.

Non è l’Arena, la frecciatina per Barbara d’Urso

“Le trasmissioni hanno fatto i soldi sulla mia pelle. La d’Urso, nonostante avesse letto i miei messaggi con Mark, ci ha fatto dieci puntate col 22% di share”, ha argomentato poi Pamela Prati riferendosi evidentemente al programma ‘Live – Non è la d’Urso’ che nella scorsa stagione ha a lungo dibattuto sul tema.

Pronto allora il commento di Giletti: “In quindici giorni abbiamo verificato che le due socie avevano già in passato fatto queste cose. Perché uno che si vanta di essere sotto testata giornalistica non fa il lavoro giornalistico e sfrutta questa storia?”. “Stai parlando della d’Urso?”, ha chiesto Roberto D’Agostino. “No, non è stata solo lei. Ce l’ho con chi fa un lavoro non corretto”, la replica del conduttore che in seguito ha  rivolto un saluto alla collega: “Salutiamo Barbara d’Urso a nome di tutti i fan… So che il suo programma dalla domenica sera è stato spostato al lunedì” (qui il video).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che Massimo Giletti fa riferimento a Barbara d’Urso nel suo programma: era già successo quando per la prima volta si era occupato del ‘Prati gate’ e, in quell’occasione, la collega aveva replicato: Giletti fa benissimo il lavoro che fa. Ognuno ha i propri tempi. Del resto tutto quello di cui si parla e si è parlato nasce dall'inchiesta dei miei giornalisti di Videonews”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Stato di emergenza Covid, si va verso la proroga: ecco le conseguenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento