Mercoledì, 28 Luglio 2021
Tv

Giletti via dalla Rai, Maria De Filippi: "Ha fatto bene, una presa in giro"

La conduttrice si schiera dalla parte del collega, ora in onda su La7 con "Non è l'arena"

Massimo Giletti e Maria De Filippi

Non si arresta la polemica sull'addio (o il benservito, dipende dai punti di vista) di Massimo Giletti alla Rai. Il giornalista, da anni protagonista del primo pomeriggio della domenica di Rai 1 con "L'Arena", ha rifiutato la proposta di alcuni show-evento del sabato sera al posto del suo cavallo di battaglia.

Giletti ha pensato bene di fare le valige e portare il format, con tutta la squadra, su La7, cambiando a malapena il nome. "Non è l'arena" è in onda da due settimane, la domenica sera, e sta incassando buonissimi risultati.

Una scelta che si sta rivelando vincente per Massimo Giletti, e della stessa opinione è anche un'altra big della tv italiana, Maria De Filippi. "Se quel che ho letto è vero - ha detto la conduttrice in un'intervista a Oggi - credo che Massimo abbia fatto la scelta giusta. Anche io avrei rifiutato di rinunciare a un programma, peraltro di grande successo come L'Arena, per degli speciali. Avrei considerato questa contro-proposta come un contentino che sa di presa in giro". E su Fazio non ha dubbi: "Negli ultimi tempi è un po' un capro espiatorio, quasi fosse lui la causa di tutti i mali della Rai. Mi sembra che si stia davvero esagerando". 

L'esperienza dello scorso anno al Festival di Sanremo potrebbe non essere l'ultima per la De Filippi, che sull'argomento ci ripensa: "Lo farei senza dubbio con Lucianina (Littizzetto, ndr). Con la Clerici ci farei un pensierino, potrebbe essere molto divertente". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giletti via dalla Rai, Maria De Filippi: "Ha fatto bene, una presa in giro"

Today è in caricamento