Sabato, 25 Settembre 2021
Tv

Giulia Bongiorno a Domenica In, è polemica: "Perché è stata invitata una ministra in carica?"

Il segretario della commissione di Vigilanza Rai Michele Anzaldi chiede chiarimenti sull'ospitata e parla di "occupazione del servizio pubblico"

Una puntata tutta al femminile quella di domani di "Domenica In". Tra le ospiti di Mara Venier anche Giulia Bongiorno, Ministro per la Pubblica Amministrazione, che sarà protagonista di un'intervista nella quale si parlerà ampiamente dell'importanza di offrire un sostegno concreto alle tante donne che purtroppo subiscono quotidianamente ogni forma di abuso, discriminazione e violenza ma che non hanno il coraggio o la possibilità di intraprendere un percorso di denuncia.

Un'ospitata che ha sollevato polemiche ancora prima di andare in scena. "Perché una trasmissione di intrattenimento come Domenica In invita una ministra in carica, un politico? - scrive su Facebook il deputato del Pd Michele Anzaldi - Chi ha preso questa decisione? Che ne pensa l'Agcom? Ci sono state pressioni politiche per infrangere questa regola del pomeriggio di Raiuno, che da anni non prevede politici? Altrimenti, se è l'inizio di un cambiamento di rotta della trasmissione, che viene aperta anche agli esponenti politici, vengano garantite immediate pari opportunità a tutti i partiti, a partire dalla prossima puntata", aggiunge Anzaldi, segretario della commissione di Vigilanza Rai.

"Servono immediati chiarimenti - conclude Anzaldi - sulla presenza annunciata della ministra Bongiorno da Mara Venier: senza riequilibri saremmo di fronte ad un'occupazione imbarazzante del servizio pubblico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulia Bongiorno a Domenica In, è polemica: "Perché è stata invitata una ministra in carica?"

Today è in caricamento