Venerdì, 23 Luglio 2021
nei guai

Arrestato Josè Louis Moreno, il ventriloquo del corvo Rockfeller

L'artista 74enne è stato fermato a Madrid con l'accusa di evasione fiscale e riciclaggio

Jose Luis Moreno al Festival di Sanremo 2013 (Ansa)

José Luis Moreno, il ventriloquo famoso in Italia per aver dato voce al corvo Rockfeller negli anni Ottanta, è finito nei guai. L'artista 74enne è stato arrestato a Madrid nell'ambito di una operazione della polizia spagnola contro una rete internazionale attiva nel riciclaggio di denaro. Pesantissima l’accusa: associazione a delinquere, frode, riciclaggio di denaro e sottrazione di beni. 

Secondo gli inquirenti spagnoli, Moreno avrebbe messo in piedi unna truffa stimata in circa 50 milioni di dollari insieme a molti complici (ci sono circa 50 ordinanze di custodia cautelare tra cui due nipoti dell'artista).  

La carriera di Josè Louis Moreno

Josè Louis Moreno è nato a Madrid 74 anni fa. Noto in Italia come il ventriloquo del pupazzo Rockfeller, ha partecipato a tantissimi programmi televisivi, tra cui "Fantastico 5" e il Festival di Sanremo nel 1985, ma anche "Domenica In", "Pentatlon", "Odiens" e "Finalmente venerdì" su Canale 5. Ha pubblicato anche molti album come cantante, poi ha lasciato l’Italia e si è concentrato sul mercato latino per poi tornare in Spagna. L'ultima volta che è apparso nella tv italiana è stato al Festival di Sanremo del 2013 con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato Josè Louis Moreno, il ventriloquo del corvo Rockfeller

Today è in caricamento