Sabato, 25 Settembre 2021
Tv

La Corrida, standing ovation per Antonio Rustighi: la sua storia emoziona tutti

Il giovane 21enne ha sbaragliato la concorrenza con il brano 'Natural Woman’. "Hai una forza incredibile", il commento di Carlo Conti dopo aver ascoltato la sua storia personale

Trionfo meritatissimo per Antonio Rustighi nella seconda puntata de ‘La Corrida’: il concorrente di 21 anni che si è presentato al programma condotto da Carlo Conti su Rai Uno come “un solitario con la passione per il soul” ha portato a casa la vittoria cantando il brano ‘Natural Woman’ di Aretha Franklin.

Ma oltre alla sua voce e al modo di interpretare il brano, a colpire pubblico in studio e telespettatori a casa è stata la storia personale del giovane, segnata da un passato in cui ha dovuto fare i conti con la sua obesità che gli impediva di trovare la fiducia in se stesso.


La Corrida, la storia del vincitore della puntata Antonio Rustighi

“Questo ero io 78 chili fa”, ha ammesso Antonio Rustighi mostrando una sua foto del passato: “Pesavo 150 chili.. Allora ero il primo a non sentirmi accettato e quindi non mi accettavano nemmeno gli altri”.

“Hai una forza incredibile, bravo!”, il commentodi Carlo Conti che, dopo la sua esibizione straordinaria che gli ha fatto guadagnare gli applausi e la standing ovation della platea, ha aggiunto: “Ti auguro ogni bene possibile, hai dato una grande prova. La tua mamma sarà molto felice”. Per il ragazzo, poi decretato vincitore della puntata, tanti sono stati i complimenti arrivati via social. Uno su tutti: “Una vittoria meritatissima. E’ nata una star”. 

(QUI il video dell'esibizione di Antonio Rustighi a partire dal minuto 24)



Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Corrida, standing ovation per Antonio Rustighi: la sua storia emoziona tutti

Today è in caricamento