Giovedì, 25 Febbraio 2021

"La mafia uccide solo d'estate", le anticipazioni della terza puntata

Nuovo appuntamento giovedì 10 maggio su Rai 1, alle 21:25, con la seconda stagione della fiction ideata da Pif con Claudio Gioè e Anna Foglietta

Claudio Gioè e Anna Foglietta

Dopo il successo della prima stagione, la famiglia Giammarresi torna su Rai 1 con il secondo capitolo de "La mafia uccide solo d'estate", la fiction nata da un'idea di Pif. Giovedì 10 maggio, alle 21:25, la terza puntata con due nuovi episodi.

"La mafia uccide solo d'estate" torna su Rai 1: i nuovi episodi

Nella Palermo del 1979 i componenti della famiglia Giammarresi devono vedersela con problemi quotidiani e scelte morali più complicate, mentre intorno Cosa Nostra alza il tiro e condanna a morte gli uomini delle istituzioni, tra cui il giudice Terranova e il Presidente della Regione Piersanti Mattarella. Proprio in lui il capofamiglia, interpretato da Claudio Gioè, aveva riposto molte speranze, mentre la moglie (Anna Foglietta) ottiene una cattedra a scuola grazie all'intervento, poco limpido, del fratello (Francesco Scianna).   

"La mafia uccide solo d'estate", terza puntata: le anticipazioni

Mentre Lorenzo fa il suo ingresso in Regione, una tempesta sta per abbattersi sulla famiglia Giammarresi. Angela lascia Marco perché scopre che lui, spaventato, ha confessato alla madre la gravidanza e la scelta di abortire, rompendo il vincolo di segretezza che si erano dati. Angela decide di raccontate alla famiglia il dolore di quella scelta e prima si confida con Pia e poi con Lorenzo, che reagisce malissimo...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La mafia uccide solo d'estate", le anticipazioni della terza puntata

Today è in caricamento