Venerdì, 5 Marzo 2021

Serena Dandini torna con “La tv delle ragazze”

A distanza di trent'anni dal primo programma comico tutto al femminile, su Rai3 in prima serata vanno in onda quattro puntate dello show

Serena Dandini torna con “La tv delle ragazze”

Serena Dandini torna su Rai 3 con le autrici e le attrici con cui trent’anni fa creò il primo, rivoluzionario, programma comico tutto al femminile, “La tv delle ragazze”.

Da giovedì 8 novembre in prima serata andranno in onda quattro puntate de “La tv delle ragazze – Gli Stati generali 1988-2018”, con cui Dandini lancerà nuove leve della comicità.

Ci saranno monologhi inediti, interviste, tutorial web utili al tempo del #metoo come quello per far capire agli uomini la differenza tra corteggiamento e molestie, ma anche finti spot pubblicitari e imitazioni, fra cui quelle di Sabina Guzzanti nella doppia veste di Marco Travaglio e Maria Elena Boschi che balla in tv.

“All’epoca chiamavano noi autrici ‘il triumvirago’. – ha ironizzato Dandini – Eravamo tante, inesperte ma è stata una esperienza fondamentale perché c’era Angelo Guglielmi che voleva sperimentare. Oggi in generale c’è più pavidità, ma con Stefano Coletta ho ritrovato quel desiderio di buttare il cuore oltre l’ostacolo, fare cose nuove e trovare nuovi talenti”.

Il direttore di Rai3 Coletta ha confermato: “Solo attraverso Serena potevamo tentare l’operazione di portare nella tv generalista nuovi talenti della comicità e nuove generazioni. – ha affermato – Con le autrici ho ritrovato la grandissima passione, l’energia, il metodo artigianale della scrittura per la tv”.

“La tv delle ragazze”, il programma 

Il programma scritto da Dandini con Valentina Amurri e Linda Brunetta riporterà in tv le protagoniste di quell’eccezionale stagione, fra cui Angela Finocchiaro, Carla Signoris, Francesca Reggiani, Cinzia Leone, mentre fra i nuovi volti della comicità ci saranno Martina Dell’Ombra, le Sbratz, Michela Giraud e Cristina Chinaglia.

Dandini ha spiegato: “Ci sarà una parte di revival, ma la scenografia ricorderà degli ‘stati generali’, e sarà un corto circuito tra come erano le ragazze di 30 anni fa e come sono le ragazze 2.0. – ha detto la conduttrice – In questi anni abbiamo acquisito tanti diritti su questioni importanti ma c’è sempre qualcuno che ci vuole far fare un passo indietro. Vogliamo fare un po’ il punto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serena Dandini torna con “La tv delle ragazze”

Today è in caricamento