Martedì, 13 Aprile 2021

La vita in diretta, Liorni lascia: "Ringrazio la squadra, un abbraccio a Lamberto Sposini"

Il conduttore romano saluta i telespettatori dopo 7 anni di apprezzato lavoro al timone del programma di Rai 1. Nel 2011 subentrò a Sposini colpito da ischemia. Al suo posto il prossimo anno Tiberio Timperi

Marco Liorni, 52 anni, e Francesca Fialdini, 38 anni


Un congedo pacato ed elegante, come nel suo stile. Nel pomeriggio di oggi, venerdì 8 giugno, Marco Liorni, 52 anni, ha salutato i telespettatori della Vita in diretta dopo 7 anni di onorata ed apprezzata conduzione: il prossimo anno non ci sarà. Al suo posto, secondo le indiscrezioni, potrebbe arrivare Tiberio Timperi, che sarebbe pronto a lasciare il timone di Uno Mattina in Famiglia (accanto alla confermata Francesca Fialdini).

Il discorso di Mario Liorni

Caldissimo l'abbraccio dello staff, accorso sul palco per omaggiare il conduttore romano. La ormai ex collega Fialdini ha avuto solo parole positive: "Questo era un viaggio lungo, complicato, e ho potuto affrontarlo solo perché al mio fianco avevo un uomo e un professionista buono, molto generoso, estremamente corretto, un vero gentleman come Marco. Mai un piccolo screzio con lui, è impossibile". Liorni ha risposto con un breve discorso, sentito e privo di rancori: "Grazie Francesca, non era facile per te quest’anno però hai portato tanta luce a questo programma. E’ una grandissima palestra, una grande cucina dove bisogna saper fare tutto. Questo è un ciao, vuole essere un arrivederci. Credo che sia vera quella frase che dice: quando una cosa bella finisce, non bisogna essere tristi perché è finita ma felici perché c’è stata".

E ancora: "Sono 7 anni, mando un bacio a Mara Venier e Cristina Parodi.... Arrivo qua nel 2011.... Ringrazio i dirigenti di allora, Toaff, Mazza, Lorenza Lei. Ringrazio la squadra di tutti gli anni...". Quindi manda "un abbraccio particolare ad una grandissima persona", Lamberto Sposini, a cui era subentrato appunto nel 2011 dopo l'ischemia che colpì il giornalista di Perugia. E ricorda Alessandra Appiano, la scrittrice e opinionista scomparsa una settimana fa.

Liorni, commozione dopo i saluti?

Liorni, dunque, è riuscito a mantenere aplomb nonostante l'emozione. Almeno in diretta. Subito dopo, infatti, si sarebbe lasciato andare alla commozione: una frame catturato da un utente Twitter lo vede chino sulla spalla di un collaboratore: "Liorni non ce l'ha fatta e sul finale è andato giù di pianto"

I messaggi dei colleghi sui social. Luzi: "Meritavi un trattamento migliore"

Tanti i messaggi dei colleghi via social. "Conosco Marco da sempre - scrive Monica Leofreddi - Abbiamo iniziato insieme   Era il 1983. lo stimo, gli voglio bene, ammiro da sempre la sua professionalità. La sua emozione di oggi è la mia. Da telespettatrice gli dico grazie. Spero di vederlo sempre più valorizzato". Toni polemici, invece, da parte di Georgia Luzi: "Caro Marco, meritavi un trattamento migliore. Non perdere il tuo sorriso. E sappi che io (noi) ci siamo... Ma questo lo sai. Si raccoglie sempre ciò che si semina...e tu raccoglierai". 

Perché Marco Liorni lascia La vita in diretta

Già ma perché Liorni lascia La vita in diretta? A rispondere direttamente era stata la Fialdini, che giorni fa su Twitter si era così pronunciata: "Nessuno manda via Marco. Marco ha scelto di fare altri percorsi dopo 7 anni. Lo trovo normale. Sarà lui, e la Rai, a dire cosa accadrà. Anche perché io non ne ho la più pallida idea".

Il futuro di Marco Liorni

Il giornalista, dunque, sarebbe pronto ad approdare su altri lidi. Già, ma quali? Si era vociferato "L'Eredità", ma a quanto pare la prossima stagione al timone del quiz preserale è molto più probabile ci sia Flavio Insinna (e una scia di polemiche).

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vita in diretta, Liorni lascia: "Ringrazio la squadra, un abbraccio a Lamberto Sposini"

Today è in caricamento