rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
bagarre

Lilli Gruber sbeffeggia Mario Giordano per la voce, lui tuona: "A che livello sei caduta?"

Botta e risposta a distanza tra i due giornalisti. Il conduttore di Fuori dal Coro non perdona e affonda il colpo in diretta

Tra Lilli Gruber e Mario Giordano volano stracci. A distanza. A dare il via alla bagarre è stata la giornalista di La7, che a un evento pubblico, parlando del conduttore di Fuori dal Coro, ha detto a un altro ospite con lei sul palco: "Se faccio un verso sai chi è questo Mario Giordano". E via con l'imitazione, sbeffeggiando la voce di quello che guai a chiamarlo collega perché lei frena subito: "Per me non è un collega".

Tana per Lilli. Giordano cattura il video e lo manda in onda ieri sera su Rete4 durante il suo programma: "Ebbene sì cara Lilli Gruber, ho una brutta voce. Che ci vogliamo fare? E' un mio difetto fisico: ti chiedo scusa, vi chiedo scusa". Un inizio di puntata scoppiettante in cui il giornalista dà una bella stoccata all'ormai dichiarata rivale: "Ho una brutta voce, ho un difetto fisico, ma che la regina del politicamente corretto prenda in giro, attacchi una persona sui suoi difetti fisici, ma a che livello sei caduta cara Lilli?".

Mario Giordano non perdona e affonda il colpo: "Se poi, cara Lilli, per essere tuoi colleghi bisogna partecipare alle riunioni dei ricconi del Bilderberg e farsi vedere sugli yatch con De Benedetti, ebbene allora Lilli Gruber sono orgoglioso di non essere tuo collega perché al Bildeberg non vado e sullo yatch con De Bendetti neppure. E questa brutta voce la uso per urlare e cercare di risolvere qualche problema degli italiani". Sigla.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lilli Gruber sbeffeggia Mario Giordano per la voce, lui tuona: "A che livello sei caduta?"

Today è in caricamento