Fiordaliso in lacrime: “Mia madre mi ha detto: ‘Sto morendo’. E’ stato crudele”

A ‘Live - Non è la dʼUrso’ la cantante ha raccontato come il coronavirus abbia stravolto la vita sua e di tutta la sua famiglia

(A 'Live - Non è la d'Urso' il racconto di Fiordaliso che ha perso la sua mamma a causa del coronavirus)

Marina Fiordaliso è intervenuta in collegamento con il programma serale di Canale 5 ‘Live – Non è la d’Urso’ per raccontare la drammatica vicenda personale segnata dalla morte della madre, avvenuta qualche giorno fa a causa del coronavirus. Una perdita straziante per la cantante, anche lei come la sorella e il padre 91enne contagiata e poi guarita, resa ancora più difficile dal fatto che la cantante non ha potuto essere vicino alla donna nei suoi ultimi giorni di vita.

Fiordaliso piange la morte della madre per coronaviris 

“Il mostro era fuori casa… Non so chi si è ammalata per prima, se io o la mamma. L'ho accudita per 5 giorni, poi è andata in ospedale e io non l'ho più vista. E’ crudele… Per me è molto difficile da raccontare. Mia mamma per 11 giorni non l'ho sentita. Poi mi è arrivata una telefonata, era mia mamma che mi ha detto ‘Sto morendo’”, ha esordito Marina Fiordaliso che non ha retto alla commozione parlando in collegamento con Barbara d’Urso: “Scusa, mi ero promessa di non piangere ma non ce la faccio. Sono qui per dire di stare a casa. I tuoi cari non li puoi accompagnare negli ultimi istanti della loro vita, è terribile”.

Fiordaliso contagiata e guarita dal coronavirus

Anche Marina Fiordaliso è stata contagiata dal coronavirus, ma fortunatamente è guarita: “Io ho avuto 38 di febbre, se non prendevo la tachipirina ce l'avevo fissa. Avevo grandi dolori muscolari e mi sono andati via olfatto e gusto. Io ho capito di essermi ammalata quando hanno portato via mia madre e mi hanno detto che aveva il coronavirus”, ha spiegato la cantante. Come lei, anche la sorella e il padre, oggi fuori pericolo.

“Mio padre è stato ospedalizzato, anche lui ha avuto il corona perché gli hanno fatto il tampone e ha avuto bisogno dell'ossigeno. Io non ho fatto il tampone ma l'8 aprile andrò a fare il test per sapere se sono negativa. Papà farà ancora otto giorni a casa” ha proseguito l’artista segnata da una vicenda che si raccomanda non venga sottovalutata da nessuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 23 maggio 2020

  • Test sierologici, solo 1 su 4 finora ha detto sì: "Se ricevete una chiamata da questo numero rispondete"

  • Bonus bici, attenzione alle due fasi (e serve la fattura)

  • Bonus vacanze, 500 euro per le famiglie e 150 per i single. Ma occhio alla prenotazione

  • Spostamenti tra regioni dal 3 giugno: chi rischia la chiusura dei confini per altre due settimane

Torna su
Today è in caricamento