rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Tv

Luke Perry, il dolore di Shannen Doherty: "Quella telefonata mi ha devastato"

Su Instagram il ricordo dell'attrice che per anni ha vestito i panni della sua fidanzata in "Beverly Hills 90210"

La morte improvvisa di Luke Perry, stroncato a 52 anni da un ictus, ha lasciato tutti sgomenti. Tra i più turbati, oltre ai familiari dell'attore - che come riportano alcuni media statunitensi era in procinto si sposarsi con la compagna Wendy Madison Bauer, a cui era legato da oltre dieci anni - gli ex colleghi di 'Beverly Hills 90210', ma soprattutto amici.

Impossibile dimenticare l'amore tra Dylan e Brenda, ed è proprio Shannen Doherty una delle prime a sfogare su Instagram tutto il suo dolore: "Ieri mattina ho ricevuto una telefonata che mi ha devastato - si legge nel post accanto alle loro foto insieme - Sto combattendo con l'accettazione di questa perdita e vivendo un momento davvero duro. Il mio cuore pensa alla sua famiglia e ai suoi amici che sono stati illuminati dalla sua luce. Elaborare tutto questo mi è al momento impossibile". Un messaggio toccante anche quello di Ian Ziering, che nelle serie tv cult interpretava Steve: "Caro Luke, mi scalderò per sempre nei bei ricordi che abbiamo condiviso negli ultimi trent'anni. Possa il tuo viaggio essere arricchito dalle magnifiche anime di quelli che ti hanno preceduto, proprio come hai fatto qui per quelli che hai lasciato. Dio, per favore, dagli un posto vicino a te, se lo merita".

Anche Cristiana Capotondi ha ricordato sui social l'attore statunitense, con cui ha recitato nel film 'Vacanze di Natale '95': "Grazie Luke Perry".

Grazie Luke Perry ???? R.I.P.

Un post condiviso da Cristiana (@cristianacapotondi) in data:

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luke Perry, il dolore di Shannen Doherty: "Quella telefonata mi ha devastato"

Today è in caricamento