Venerdì, 30 Ottobre 2020
Adriana Volpe e Giancarlo Magalli

Magalli in tribunale per la lite con Adriana Volpe: i commenti dei due sui social

I fatti risalgono al marzo 2017 quando tra i due scoppiò un diverbio durante la diretta del programma di Rai Due ‘I fatti vostri’

Finisce in tribunale il diverbio scoppiato tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe durante una puntata de ‘I fatti vostri’, programma all’epoca dei fatti condotto da entrambi: per il presentatore l’accusa è di diffamazione aggravata nei confronti della collega. A deciderlo è stato il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Roma, che ha disatteso la richiesta di archiviazione del pubblico ministero accogliendo l’opposizione di Adriana Volpe e dei suoi avvocati.

La lite tra Magalli e Volpe a ‘ I fatti vostri’

La lite tra Magalli e Volpe risale al marzo 2017, quando durante il programma in diretta su Rai Due, la Volpe rivelò l’età di Magalli che nel luglio del 2017 avrebbe compiuto 70 anni. Lui le diede della “rompip...", epiteto che suscitò uno strascico di polemiche e anche l’ulteriore commento di Magalli che, nel rispondere ad un post, precisò che non ce l’aveva con le donne, “che ho sempre rispettato e che forse si sentirebbero più insultate se sapessero come fa a lavorare da 20 anni…”. 

La frase provocò la reazione della diretta interessata che decise di querelare Magalli e, in seguito a quell’espisodio, abbandonò la conduzione del programma.

'I fatti vostri', siparietto al veleno tra Magalli e la Volpe: "Sei una rompipalle!" 

Magalli in tribunale per la lite con Adriana Volpe: il commento sui social

Sui social Giancarlo Magalli ha commentato la notizia riguardante la mancata archiviazione della causa di diffamazione aggravata che lo contrappone alla ex-collega Adriana Volpe. Il conduttore romano ha specificato che non è certa l’instaurazione di un processo e, in caso, non si sa come potrebbe finire.

“Dato che qualcuno si è precipitato ad inondare i giornali con comunicati dai quali sembra che io sia sotto processo e quasi in galera per avere ironizzato sui motivi per i quali una certa persona lavora, vorrei precisare che, a seguito di querela proposta da quella persona, il Pubblico Ministero, cioè colui che dovrebbe sostenere l’accusa, ha chiesto l’archiviazione per inconsistenza dei fatti”, si legge su Fb: “Quella persona ed i suoi avvocati hanno fatto opposizione all’archiviazione ed il Giudice per le Indagini Preliminari ha negato l’archiviazione, rimettendo la decisione su un eventuale giudizio al Giudice per le Udienze Preliminari. Quindi non è affatto certo che ci sarà un processo e, se dovesse esserci, non si sa come potrebbe finire, dato che la pubblica accusa non lo voleva nemmeno fare”.

Lite Magalli – Volpe, il commento della conduttrice

Dopo il commento di Magalli, è arrivato anche quello di Adriana Volpe che, a corredo dello screenshot del post scritto dal collega, su Instagram ha fato sapere: “Ecco l’ennesimo tentativo di negare la realtà di fronte all’evidenza. Le opinioni personali non contano, contano gli atti processuali e quelli dicono che Magalli andrà a processo. Nessuna udienza preliminare. Quella a mezzo Facebook è una diffamazione per cui è prevista la citazione diretta a giudizio. Il tempo è galantuomo”.

Ecco l’ennesimo tentativo di negare la realtà di fronte all’evidenza. Le opinioni personali non contano, contano gli atti processuali e quelli dicono che Magalli andrà a processo. Nessuna udienza preliminare. Quella a mezzo Facebook è una diffamazione per cui è prevista la citazione diretta a giudizio. Il tempo è galantuomo . (Questo è un post che vuole far chiarezza e non sollevare polemica quindi capirete il motivo per cui disattivo i commenti)

Un post condiviso da adriana volpe (@adrianavolpereal) in data:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Magalli in tribunale per la lite con Adriana Volpe: i commenti dei due sui social
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...