rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Tv

Love Mi tra atti osceni e malori. Tutti i retroscena del concerto di Fedez

Molte persone si sarebbero sentite male durante l'evento e non è mancata neanche un'accusa per atti osceni e un'altra per oltraggio a pubblico ufficiale

20mila persone, Piazza Duomo, una ventina tra i cantanti più importanti del panorama musicale italiano, Fedez che fa pace con J.Ax (e Chiara Ferragni in lacrime per le parole del marito dopo il tumore). Emozioni, musica, tanti vip, risate e solidarietà. Love Mi, è stato il concertone benefico organizzato dal cantante di Mille, condotto da Elenoire Casalegno e Aurora Ramazzotti e andato in onda ieri sera, in diretta, su Italia 1.

Un grande successo di pubblico per il super evento gratuito di Fedez e J.Ax nato con l'obiettivo di raccogliere fondi per la Onlus Togheter To Go che si occupa di riabilitazione dei più piccoli affetti da patologie neurologiche. Se tutto, però, è sembrato filare liscio a livello mediatico, a parte qualche gaffe della neopresentatrice Autora Ramazzotti che ha sbagliato a introdurre il primo cantante, sotto sotto, in realtà, qualche problema, durante l'evento c'è stato, primo tra tutti, il gran numero di persone che hanno accusato malori durante la serata.

Sono stati ben 190 i casi segnalati al 118 di persone che si sono sentite male a causa del caldo eccessivo e che sono state trasportate in ospedale. Nessuno di loro, però, sarebbe grave.

Inoltre, durante lo show, nonostante la messa in sicurezza della piazza, sono emersi anche due casi di persone indagate, una per atti osceni in presenza di minori e un'altra per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Love Mi tra atti osceni e malori. Tutti i retroscena del concerto di Fedez

Today è in caricamento