Sabato, 23 Ottobre 2021
Tv

Un mese senza Nadia Toffa, mamma Margherita rompe il silenzio: il video

Gianluigi Nuzzi a Brescia dalla famiglia di Nadia, grata per tutto il calore e l'affetto delle persone in questo periodo difficile

A un mese esatto dalla morte di Nadia Toffa, Gianluigi Nuzzi - conduttore di 'Quarto Grado' - è andato a Brescia a trovare la famiglia della giornalista de 'Le Iene'. E' un periodo durissimo per loro, che però riescono ogni giorno a trovare la forza grazie al calore della gente che amava Nadia e all'eredità che ha lasciato a tutti. Un patrimonio fatto di idee e coraggio che la famiglia vuole portare avanti in sua memoria. 

Mamma Margherita lo racconta a Nuzzi in due video pubblicati dal giornalista su Instagram: "Sono molto emozionata. Il calore delle persone che sono venute alla camera ardente di Nadia ci ha consolato. Non pensavamo che lei ricevesse così tanto affetto e questo affetto è arrivato al nostro cuore. Voglio ringraziare tutti e spero continuino a starci vicino e a stare vicino a quello che voleva Nadia, al suo essere guerriera, al suo portare avanti le sue lotte. Noi abbiamo bisogno di voi".

Nadia Toffa, la famiglia vuole portare avanti le sue battaglie

Tante le battaglie di Nadia Toffa nella sua carriera, dalla Terra dei Fuochi ai bambini che muoiono di tumore a Taranto, ma tante altre le aveva pronte nel cassetto e non è riuscita a tirarle fuori perché il suo destino ha vinto quella più grande. La famiglia vuole portarle avanti per lei. "Ci ha lasciato tantissime idee - racconta emozionata mamma Margherita -. Abbiamo aperto il suo computer e le abbiamo scoperte. Raccoglieremo questo testimone e ci faremo aiutare, perché siamo i suoi gentori ma siamo anche un po' anziani. Non dobbiamo demordere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un mese senza Nadia Toffa, mamma Margherita rompe il silenzio: il video

Today è in caricamento