Venerdì, 30 Ottobre 2020
Maykel Fonts e Alessandra Mussolini

Maykel Fonts: "Avevo un'idea sbagliata di Alessandra Mussolini. La Lucarelli? Giudicasse il ballo"

Il maestro cubano, nel cast di 'Ballando con le stelle' da cinque edizioni, quest'anno è in coppia con la nipote del duce, "una donna sexy" e "piena di etusiasmo". A Today parla di lei, delle polemiche e di quei vecchi rumors su un presunto flirt con Giorgia Surina. L'intervista

Non è facile beccare Maykel Fonts in un momento libero. A 'Ballando con le stelle' i ritmi sono serrati tra prove, costumi, interviste. Poi tutti a casa, per scongiurare ogni possibilità di contagio che ha messo a repentaglio questa edizione fino alla fine. Una volta al telefono, però, il ballerino cubano - classe 1976, dal 2016 nel cast del dance show di Rai1 - parla volentieri con Today, senza risparmiarsi. Dalle polemiche su Alessandra Mussolini, sua partner nel programma, alle voci di quel presunto flirt con Giorgia Surina.

Finalmente. E' il caso di dirlo, visto quanto ha faticato questa edizione a partire...
"Finalmente, è vero. Abbiamo fatto davvero fatica, non avrei mai immaginato una cosa simile".

Come l'avete vissuta voi del cast?
"Come la stiamo vivendo, ancora. É una roba completamente nuova. Sono abituato ad avere molto contatto con gli altri, adesso invece non possiamo stare tra di noi. Non possiamo neanche uscire dopo Ballando, come facevamo sempre, non c'è possibilità di incontrarci e creare gruppo per via del covid. Non possiamo uscire per il timore di contagio, non possiamo avere contatti con l'esterno. Nulla. Siamo praticamente in quarantena, tutti quanti. Solo studio, prove e casa". 

Da due settimane, però, siete in pista all'Auditorium Rai del Foro Italico. Con te c'è Alessandra Mussolini, che partner è?
"Alessandra mi ha sorpreso tantissimo. Mi ero fatto un'idea sbagliata su di lei, leggendo post e tutto il resto. Da quello che avevo visto, dalla sua storia, una donna molto rigida con una professione ben lontana dal ballo, non avrei mai pensato avesse questa vena artistica. Non la potevo immaginare così, come la vedo adesso in sala. Addirittura mi propone lei dei passi, mi dà delle idee. Ha una voglia incredibile di applicarsi, è entusiasta sempre di provare, non è mai stanca, non si annoia in sala. É super coraggiosa. Mi ha sorpreso davvero e sono contentissimo perché mi sto divertendo tanto con lei".

All'inizio eri spaventato?
"Sì, ero un po' spaventato perché è una donna che viene dalla politica. La vedi in tailleur, ricopre una posizione così rigida. Pensavo 'come fa questa donna a ballare, a rilassarsi ed essere sexy?'. Invece è molto sexy e le piace esserlo. Ha un lato nascosto molto sensuale. Se la lasci ballare libera si riesce ad esprimere ancora di più. Il pubblico la apprezzerà tantissimo". 

Si è detto che la scelta di mettere Alessandra Mussolini in coppia proprio con te non sia stata casuale...
"Penso che in maniera un po' cattiva hanno voluto fare polemica a tutti i costi. Non credo sia stata una cosa studiata a tavolino. A Ballando bisogna avere compatibilità fisica e caratteriale. Le nostre altezze vanno bene per ballare, poi io sono cubano e lei napoletana, ci capiamo. Mi trovo benissimo". 

Parlando di critiche e polemiche, lei è sicuramente il personaggio più vulnerabile di questa edizione per via del cognome. Lo senti questo peso?
"Un pochino. Non mi ci sto concentrando, ma un po' si sente. Alcune persone partono prevenute nei suoi confronti, senza guardare l'impegno che ci sta mettendo o quanto sia brava a fare delle cose che le sto facendo fare. Vanno solo a guardare la sua posizione e il suo cognome. Questo mi dispiace perché lei si sta impegnando tanto". 

A proposito di polemiche, Selvaggia Lucarelli non vi dà tregua...
"Prima ancora di arrivare davanti alla giuria fa già commenti negativi. Va a giudicare lei come persona e non come ballerina, questa cosa è pesante. Tu come maestro stai lì, hai portato una coreografia, ma poi di quella coreografia ne parla solo Carolyn. Sicuramente la più competente nella disciplina, ma anche gli altri dovrebbero commentare il ballo e la prestazione. Nel caso di Alessandra invece questo argomento non si tocca quasi mai". 

Alessandra però se la ride e consiglia alla Lucarelli di provare a ballare con te per diventare più bella e simpatica. Fai questo effetto?
"Sicuramente ci divertiamo tanto. É questo il suo punto di forza. Lei cerca sempre di sdrammatizzare, fa la battuta e non se la prende. Così come fa davanti alla giuria, fa in sala. É molto simpatica". 

Sabato che portate in pista?
"Questa è una sorpresa, non posso dirlo. Però è una cosa strepitosa e si va ad alzare sempre di più l'asticella. Alessandra sta a mille. Se proponessi a qualcuno che non ha mai fatto danza certe prese, mi direbbe subito di no. Lei invece accetta sempre. Le ho fatto fare delle cose che a volte ragazze con la metà degli anni che ha lei non hanno avuto il coraggio di fare". 

Raimondo Todaro ha detto che avrebbe ballato volentieri con Giorgia Surina, secondo lui la più brava di tutte le edizioni. Lo pensi anche tu?
"Giorgia Surina è stata bravissima. Io con lei non ho vinto per un pelo, siamo arrivati secondi. Competere con Raimondo è dura. Lui è un campione vero". 

In quell'edizione si era parlato di un flirt tra te e lei...
"Se ne è parlato perché ci frequentavamo fuori, ma anche con gli altri. C'era intesa e passare del tempo insieme è fondamentale anche per questo. Quando si balla bisogna sporcarsi l'uno dell'altro, è importante. Avere un rapporto fuori aiuta a creare un feeling migliore in pista".

E anche a far scattare foto ai paparazzi...
"Non eravamo l'unica coppia che usciva. Dopo Ballando andavamo tutti a bere una cosa, si era creato un bel gruppo. Io andavo via con lei, aveva la macchina e mi accompagnava a casa. Una di quelle sere, sotto casa, salutandola le ho dato un bacio sul viso ma da lontano sembrava che ci stessimo dando un bacio hollywoodiano".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gossip fa parte di 'Ballando con le stelle'.
"Quello viene sempre fuori".

Ballando con le stelle 2020: concorrenti, giuria, notizie sul dance show di Rai1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Maykel Fonts: "Avevo un'idea sbagliata di Alessandra Mussolini. La Lucarelli? Giudicasse il ballo"
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...