rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
chapeau

Le Iene, Michela Giraud replica agli hater: "Mi scrivono che sono grassa e faccio schifo"

Il monologo della comica romana è la risposta migliore all'odio social

(Il monologo di Michela Giraud a Le Iene)

Ieri sera a Le Iene è stato il momento di Michela Giraud. La comica romana ha condotto la puntata accanto a Nicola Savino, prendendosi poi un paio di minuti per il suo monologo contro l'odio social. "Ma quanto sono amata?" inizia così il suo intervento, che di comico stavolta ha ben poco anche se lei riesce a sdrammatizzare anche un tema delicato e purtroppo attualissimo come questo, e prosegue: "Mi scrivono cose bellissime, tipo 'sei grassa', 'sei volgare', 'sei grassa e volgare', 'fai comicità per casalinghe'. Non sapevo fosse un'offesa, tra l'altro".

Michela Giraud parla senza filtri: "Il mio ragazzo mi dice di non dargli peso, che questa gente non si merita il mio tempo e ha ragione, ma io ci sto male. Non vorrei leggere quelle cose, ma non resisto. Rosico. Io mi siedo a pensare una risposta arguta che possa dimostrare la mia superiorità intellettuale, quando invece sto solo a rosicà. Poi mi dicono 'e fattela 'na risata, sei una comica, che t'hanno detto?' - racconta ancora - Ognuno però ha la sua storia e la sua sensibilità. Io ho trovato la mia soluzione in uno di questi commenti, quando mi hanno scritto 'fai schifo'. E ho pensato, anche se fosse? Quindi? E a quel commento ho messo un bel like. Una delle cose più liberatorie che mi siano mai capitate nella vita". 

La conclusione è da standing ovation, ma soprattutto è la risposta migliore agli hater: "Mi sono detta 'è vero, faccio schifo. Ragazzi ma quanto è bello fare schifo? Ma che libertà incredibile è? In un'epoca in cui tutti vogliamo essere migliori e siamo prigionieri dello sguardo degli altri, darci la possibilità di fare schifo è un atto rivoluzionario, perché fare schifo è un diritto. Ed è un diritto che rivendico con orgoglio, esultando. Quindi - conclude Michela Giraud - da oggi ringrazio tutti i miei hater e tutte le loro splendide verità. Allora, quando mi dicono che faccio schifo, che sono grassa, che non faccio ridere, che sono volgare, che la caduta dell'Impero Romano è colpa mia, rispondo sì, avete ragione: faccio schifo, ma ho anche dei difetti".

Il monologo di Madame a Le Iene: "Prendevo ansiolitici come acqua. Oggi ho trovato un senso nell'amore"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Iene, Michela Giraud replica agli hater: "Mi scrivono che sono grassa e faccio schifo"

Today è in caricamento