Lunedì, 17 Maggio 2021

Amici Speciali, Michele Bravi commosso con Maria De Filippi: "Sei stata la prima che mi ha chiesto di cantare"

Il momento più emozionante della semifinale, quando il cantante ha parlato a cuore aperto della sua rinascita

Michele Bravi

Per Michele Bravi la partecipazione ad 'Amici Speciali' più che una gara, o un lavoro, rappresenta una rinascita. Il cantante - rimasto a lungo in silenzio dopo l'incidente in cui ha perso la vita una donna, nel 2018 - ne ha parlato durante la semifinale, quando Maria De Filippi ha raccontato il loro primo incontro, avvenuto dopo un messaggio ricevuto su Whatsapp: "Non è stato invadente - ha spiegato la conduttrice - Era più un messaggio del tipo: 'Se mi tendi la mano sono contento'. Ci siamo incontrati e abbiamo parlato di questo silenzio che è durato tanto, della difficoltà del palco, la paura del pubblico, di tornare a cantare. Ma tu questo mostro del silenzio l'hai affrontato". 

Lo ha affrontato proprio in quello studio, in cui venerdì sera è tornato il pubblico (90 persone sedute a distanza), grazie a Maria, come ha spiegato il cantante commosso: "Non amo parlarne ma una cosa la devo dire. Se io penso a me l'anno scorso, c'era veramente il silenzio. Sei stata la prima persona che mi ha chiesto di cantare quando tutti gli altri insistevano a chiedermi come stavo e qui riesco per la prima volta a rispondere alla domanda come sto. La prima volta che senti un silenzio che si rompe o è un rumore o è una melodia, e questa volta è stata una melodia".

E questo bel suono è arrivato a tutti. Michele Bravi vola in finale insieme a Irama, Alessio e Stash and The Kolors, anche se la sua vittoria contro il 'mostro' l'ha già portata a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amici Speciali, Michele Bravi commosso con Maria De Filippi: "Sei stata la prima che mi ha chiesto di cantare"

Today è in caricamento