rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Tv

Milena Gabanelli, ultimo giorno in Rai: "Una figlia che esce di casa, proseguirò altrove"

La giornalista lascia dopo anni: è stata lei a dimettersi, rifiutando anche l'offerta della condirezione di Rai News. E Vespa svela presunti segreti di corridoio

E' un addio amaro quello di Milena Gabanelli alla Rai. Le dimissioni della giornalista sono diventate operative, e su Facebook condivide le emozioni del suo ultimo giorno: "Oggi ho consegnato il badge, la chiave della mia stanza, il telefono aziendale, la scheda del computer. E' stato il mio ultimo giorno di lavoro qui. Sono passata a salutare questo pezzo di famiglia. Sì, più che colleghi sono la mia famiglia, e più che una madre mi sento quasi una figlia che esce di casa. Ci siamo fatti belle risate... Sono davvero simpatici, e me ne vado con l'orgoglio di lasciare una bella eredità".

Il suo, precisa, è un addio alla Rai, ma non alla professione: "Proseguirò il mio mestiere su un altro mezzo - si legge ancora nel post - da un'altra parte, ma prima o poi dovevo salutarvi su questa pagina, dove di tanto in tanto ho consegnato un po' dei miei pensieri e preoccupazioni". 

Le dimissioni di Milena Gabanelli sono arrivate lo scorso 31 ottobre, dopo il rifiuto della condirezione di Rai News perché "le condizioni proposte - aveva spiegato il volto storico di Report - non permettono di produrre risultati apprezzati".

Qualcuno però svela presunti segreti di corridoio. Bruno Vespa, ai microfoni di Radio Capital, sentenzia: "Voleva cinque minuti dopo il Tg1, cioè lo spazio di Enzo Biagi. Una storia che dimostra che una professionista in gamba come la Gabanelli forse non avesse idea di che cosa significa quello spazio a quell'ora, diciamolo con franchezza". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milena Gabanelli, ultimo giorno in Rai: "Una figlia che esce di casa, proseguirò altrove"

Today è in caricamento