Mercoledì, 14 Aprile 2021

Addio a Alberto Sironi, regista di Montalbano: scelse Zingaretti per il ruolo del commissario di Camilleri

Sironi aveva 79 anni. Originario di Busto Arsizio, aveva un grande amore per la Sicilia, patria di Camilleri e Montalbano

Il regista Alberto Sironi durante la presentazione dei due nuovi episodi de "Il Commissario Montalbano" in onda su Rai1 , Roma, 31 gennaio 2019. ANSA / ETTORE FERRARI

È morto a 79 anni Alberto Sironi, regista della serie “Il commissario Montalbano”. Fu lui a scegliere Luca Zingaretti come interprete in tv del personaggio creato dalla penna di Andrea Camilleri, recentemente scomparso.

Nato a Busto Arsizio, in provincia di Varese, era innamorato della Sicilia. "Sono legato alle mie origini ma qui mi sento a casa, tra la gente per strada o nelle trattorie, quando incontro i contadini e le maestranze locali", aveva raccontato a Repubblica - che ha dato notizia della sua morte - qualche anno fa, parlando del suo amore per l’isola.

Dopo gli esordi in teatro, Sironi è arrivato in Rai negli anni Settanta realizzando inchieste ma occupandosi anche di sport.

Morto Alberto Sironi, il regista di Montalbano: così scelse Zingaretti

Luca Zingaretti per il ruolo di Montalbano è stata una scelta tutta mia. Provinai tre attori per quel ruolo, ma degli altri due non dirò mai il nome. Uno, molto bravo, non poté venire perché la moglie il giorno prima, litigando, gli aveva fatto un occhio nero. L'altro fece un provino davvero interessante. Ma Luca fu eccezionale, una roba speciale. Non si poteva dire di no”.

Così Alberto Sironi raccontò come aveva scelto Luca Zingaretti, in un’intervista al settimanale Spy.

“Non ho avuto dubbi anche se fisicamente era molto diverso dal Montalbano dei romanzi, che era più anziano, pieno di capelli ricci e con la barba. Tanto che Camilleri quando seppe che avevo scelto Zingaretti, mi disse: ‘Ma perché proprio pelato l'hai preso?’”.

alberto sironi cast montalbano ansa-2

Il regista Alberto Sironi (C) con gli attori (S-D) Cesare Bocci, Anna Ferruzzo, Giorgia Salari, Elena Radonicich, Luca Zingaretti e Peppino Mazzotta durante la presentazione dei due nuovi episodi de "Il Commissario Montalbano" in onda su Rai1 , Roma, 31 gennaio 2019. ANSA / ETTORE FERRARI

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Alberto Sironi, regista di Montalbano: scelse Zingaretti per il ruolo del commissario di Camilleri

Today è in caricamento