Domenica, 18 Aprile 2021

È morto Fred Willard, brillante attore comico: era stato anche nel cast di “Beautiful”

L’attore è morto a 86 anni per cause naturali. Nella sua lunga carriera ha partecipato come guest star a numerose sitcom e serie tv, non disdegnando ruoli leggeri anche nel cinema e apparizioni in tv

Foto di repertorio Ansa

Addio all’attore Fred Willard, volto noto dello spettacolo soprattutto negli Stati Uniti ma conosciuto anche da noi in Italia ad esempio per la sua partecipazione alla soap opera Beautiful.

La notizia della morte di Willard è stata data dalla figlia Hope. “Mio padre è morto la scorsa notte a 86 anni. Ha continuato a muoversi, lavorare e renderci felici fino alla fine. Lo abbiamo amato tanto. Ci mancherà per sempre”, ha detto al sito di gossip specializzato TMZ. La morte è sopraggiunta per cause naturali.

Brillante attore comico, tra cinema e televisione ha preso parte a più di 250 opere. Willard è stato nel cast di sitcom e serie come “Tutti amano Raymond” e “Modern Family” e presto lo rivedremo in un ultimo ruolo ormai postumo nella serie “Space Force”, su Netflix a fine maggio. Nel 2014 e nel 2015 ha interpretato il ruolo di John Forrester, il fratello del patriarca Eric e padre di Ivy.

Fred Willard, brillante attore del piccolo schermo (e non solo)

Dopo aver lavorato a inizio carriera in una compagnia teatrale specializzata nell’improvvisazione, Willard ha fondato il gruppo comico Ace Trucking Company, partecipando a trasmissioni televisive come “Tonight Show” e “This is Tom Jones”. Negli anni Settanta è stato nel cast di diversi programmi satirici, mentre negli anni Ottanta ha condotto vari programmi d’attualità e talk show, collezionando al tempo stesso anche ruoli da guest star in serie tv e parti da caratterista in film comici e commedie. Negli anni Novanta ha continuato a presenziare in programmi satirici e show seguitissimi come il “Tonight Show with Jay Leno”, aggiungendo altri film alla sua filmografia e prendendo parte a numerose sitcom.

Per il suo ruolo in “Tutti amano Raymond”, tra il 2003 e il 2005, ha ricevuto tre nomination consecutive per il premi Emmy per il miglior attore guest star in una serie commedia e nel 2010 è stato nuovamente candidato per il ruolo del padre del protagonista nella serie “Modern Family”. Al cinema è comparso in “National Lampoon’s Movie Madness”, “Roxanne”, “Austin Powers - la spia che ci provava”, “Prima o poi mi sposo”, “American Pie - Il matrimonio”, “Epic Movie”, “Wall-E” e “The Magic of Belle Isle” con Morgan Freeman.

Sul piccolo schermo è comparso come guest star anche in serie come “La signora in giallo”, “Friends”, “Sabrina, vita da strega”. Ha dato la voce inoltre ad alcuni personi de “I Simpson”, e “I Griffin”.

Willard è stato sposato dal 1968 con Mary Lovell fino alla morte di lei nel 2018: si erano conosciuti da ragazzi e sono rimasti insieme per 50 anni. Nel 1997 la figlia Hope, nata nel 1969, lo ha reso nonno di Freddie. 

Addio a Fred Willard, il cordoglio dei colleghi

Tanti i messaggi di addio dei colleghi che hanno lavorato con Willard nel corso degli anni. L'attrice Jamie Lee Curtis ha commentato: "Quanto siamo stati fortunati a godere dei doni che ci ha regalato Fred Willard, ora è con la sua Mary, che gli mancava tanto". Steve Martin lo ha definito "il mio eroe comico". Steve Carell, che ha recitato a suo finaco in "Space Force", ha detto: "Fred era la persona più divertente con cui abbia lavorato. Un uomo dolce e meraviglioso"

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Fred Willard, brillante attore comico: era stato anche nel cast di “Beautiful”

Today è in caricamento