Sabato, 19 Giugno 2021
il ricordo a 'Mattino 5'

Federica Panicucci e Francesco Vecchi ricordano l'operatore tv morto a Mottarone. Mediaset in lutto

A 'Mattino 5' le parole dei conduttori per la tragica scomparsa dell'operatore colto da un malore mentre realizzava un servizio nei luoghi della tragedia del Mottarone

Federica Panicucci e Francesco Vecchi ricordano Nicola Pontoriero a 'Mattino 5'

La puntata odierna di Mattino 5 si è conclusa con il ricordo commosso di Nicola Pontoriero, storico operatore di Mediaset morto a causa di un malore mentre si trovava nella zona del Mottarone, dove domenica è precipitata una cabina della funivia causando la morte di quattordici persone. 

"Noi vogliamo ricordare con queste immagini Nicola Pontoriero, un operatore che ha lavorato tantissimi anni a Mediaset e purtroppo è mancato ieri mentre lavorava sullo scenario della funivia" ha affermato commossa Federica Panicucci a cui ha fatto seguito il commento del collega Francesco Vecchi: "Ha avuto un malore lì a Stresa, lavorava per l'agenzia di news Mediaset, lo conoscevamo bene. Era una persona buonissima, amante degli animali e ci stringiamo in un abbraccio attorno alla sua famiglia".

Malore sul Mottarone: morto l'operatore tv Nicola Pontoriero

Nicola Pontoriero, classe 1969, era residente a Sesto San Giovanni (Milano). Pontoriero da tempo lavorava come operatore televisivo per un service esterno al gruppo Mediaset e ieri stava realizzando un servizio tv quando si è sentito male, colpito forse da un attacco cardiaco. Sul posto era presente il personale del soccorso alpino della guardia di finanza che ha subito soccorso l'uomo con le prime manovre di rianimazione cardiopolomonare. In seguito è giunta l'eliambulanza del 118, la cui equipe sanitaria ha proseguito le operazioni di rianimazione fino alla constatazione del decesso.

Pontoriero è stato ricordato anche dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana: "In più di un’occasione, anche di recente, Nicola Pontoriero aveva partecipato alle nostre conferenze stampa e a nostri altri eventi. Mi raccontano di un grande lavoratore e di un professionista serio e preparato". Anche Roberto Di Stefano, primo cittadino di Sesto San Giovanni, ha espresso il suo cordoglio: "Una notizia terribile che tocca la nostra città. Nicola Pontoriero, videoreporter e nostro concittadino sestese, è morto mentre raggiungeva il luogo dell’incidente della funivia Stresa-Mottarone (…) Una tragedia nella tragedia che ci lascia senza parole. Tutta la città si stringe attorno alla famiglia di Nicola, ai suoi amici e ai suoi cari in questo momento di lutto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federica Panicucci e Francesco Vecchi ricordano l'operatore tv morto a Mottarone. Mediaset in lutto

Today è in caricamento