Mercoledì, 14 Aprile 2021

Nadia Toffa, la madre la ricorda con un video inedito

In una clip condivisa sulla pagina Instagram di Gianluigi Nuzzi una raccolta di immagini ripercorrono la vita della giornalista de 'Le Iene' scomparsa il 13 agosto 2019

Nadia Toffa

Ci sono i suoi primi istanti di vita, i passi mano per la mano a mamma Margherita, i giochi con le sorelle e le cugine; e poi gli esordi davanti a una telecamera ancora adolescente, i sorrisi, gli occhi pieni di vita con cui avrebbe guardato il mondo per poi raccontarlo in tv con le inchieste e i suoi servizi da ‘iena’: la vita di Nadia Toffa si racchiude così in un bellissimo filmato di poco più di un minuto, sulle note di ‘Que sera sera’ che scandiscono gli anni della giornalista scomparsa il 13 agosto 2019 a causa di una terribile malattia.

Il filmato inedito è un regalo che la madre di Nadia Toffa ha donato ai fan della figlia che, anche stavolta, come sempre, attraverso la pagina Instagram di Gianluigi Nuzzi che lo ha condiviso sulla sua pagina Instagram, hanno rimarcato la stima e l’affetto per la 40enne bresciana scomparsa troppo presto.

“Grazie a mamma Margherita”, ha scritto a corredo della clip il giornalista conduttore di ‘Quarto Grado’, protagonista con la signora Rebuffoni Toffa di una diretta social che è stata l’occasione per ricordare la fondazione che porta il nome di Nadia e raccoglie fondi per aiutare la ricerca contro il cancro e sostenere le persone più deboli proprio come aveva sempre fatto sua figlia, ma anche un modo per tenere vivo il suo ricordo.

Grazie a mamma Margherita per la diretta di oggi !!! ???

Un post condiviso da Gianluigi Nuzzi (@gianluigi.nuzzi) in data:

La Fondazione Nadia Toffa

La Fondazione nasce nel 2019 per volontà della famiglia di Nadia Toffa con la mission di dare un aiuto concreto ai soggetti che operano tutti i giorni per migliorare la salute e la vita delle persone più deboli e indifese, perseguendo i valori di solidarietà e ricerca della verità di cui la giornalista è stata simbolo e per i quali si è sempre battuta in vita. La finalità è di promuovere una raccolta fondi da destinare alla ricerca per la cura del cancro e altre malattie, fornire sostegno a persone bisognose e promuovere progetti di sostentamento e di sviluppo in zone svantaggiate, principalmente del territorio italiano.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nadia Toffa, la madre la ricorda con un video inedito

Today è in caricamento