Nicola Porro rompe il silenzio: "Ho il Coronavirus, vi racconto tutto" (VIDEO)

Il giornalista sarà in isolamento per 14 giorni: "Molto peggio di una brutta influenza". Sospesa la trasmissione 'Quarta Repubblica'

Nicola Porro, 50 anni, giornalista

Un video lungo tre minuti intervallato da ripetuti colpi di tosse. Così Nicola Porro torna a mostrarsi in pubblico dopo l'annuncio di aver contratto il Coronavirus. "La situazione è questa: mi sono beccato il virus - dice sul suo sito nicolaporro.it - Ho fatto un tampone ed è risultato positivo. Quindi per i prossimi 14 giorni dovrò stare in isolamento. Lo faccio secondo le procedure che mi hanno detto i medici dello Spallanzani, verrò contattato dalla Asl e sarò sotto monitoraggio soprattutto per questa tosse che mi è arrivata improvvisamente insieme al virus". 

Nicola Porro ha il Coronavirus: "Non so come me lo sono beccato, molto peggio di una brutta influenza"

Porro ricostruisce gli ultimi giorni, ma non riesce a rintracciare le modalità con cui può aver contratto il virus. "Negli ultimi 15 giorni non mi sembra di aver fatto qualcosa di particolarmente incasinato, anzi sono stato attento - prosegue nella clip - Eppure il virus me lo sono beccato. Mi dispiace molto per i miei colleghi di Quarta Repubblica che magari non si sono beccati il virus ma si beccano la quarantena, perché per loro è un problema da molti punti di vista. Mi scuso con loro". A seguito della malattia del giornalista, infatti, l'intera redazione di Quarta Repubblica si trova in isolamento domiciliare e la trasmissione è sospesa per due settimane. 

"E' molto peggio di una brutta influenza - continua - Spero che qualcuno non mi obblighi a ricoverarmi, probabilmente no. Ma io non voglio fare minuto per minuto una comunicazione alla Grande Fratello su quanta tosse, quanta febbre e quanto ossigeno nel sangue ho. La comunicazione deve essere laica e seria. Ad alcuni prende come sta prendendo a me, e spero non peggiori, ad altri sta prendendo veramente male". 

Coronavirus, Mediaset sospende Verissimo e Domenica Live

Quindi il giornalista chiude il video invitando tutti alla responsabilità. "Cerchiamo di capire che è molto facile trametterlo, perché io ancora non ho capito dove l'ho beccato - chiosa - Mi auguro che domani avremo la nostra zuppa (un appuntamento quotidiano che Porro ha con i suoi lettori, ndr). Un grande saluto a tutti voi e ai tantissimi che mi hanno scritto e che si sono preoccupati. Non preoccupatevi per me, ci sono ben altre persone per cui preoccuparsi, soprattutto per chi ha una certa età". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Mamma controlla il cellulare del figlio e scopre l'orrore: denunciati 20 minorenni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento