rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
piovono meme

Nuzzi positivo al Covid, conduce Quarto Grado dal balcone: il colbacco è trend

Il conduttore, in isolamento, si è collegato dal terrazzo di casa. Il cappello con cui è andato in onda ha acceso l'ilarità del web

Da ormai quasi due anni anche la televisione ha dovuto adeguarsi alla pandemia e come pubblico ci siamo abituati a vederne di ogni, dagli studi vuoti ai conduttori in collegamento streaming, fino alla più recente conduzione con mascherina, sdoganata sul piccolo schermo dalle nuove regole anticontagio. Quanto andato in onda ieri sera su Rete 4, però, nessuno lo aveva ancora mai visto. O meglio, come è andato in onda. Chi? Gianluigi Nuzzi.

Il conduttore di Quarto Grado, positivo al Covid, si è collegato dal terrazzo di casa, a Milano, al contrario della sua collega Alessandra Viero, anche lei positiva, che invece ha preferito il più comodo collegamento Skype. Nuzzi ha portato avanti l'intera puntata dal balcone e a colpire l'attenzione del pubblico, oltre al gesto eroico, è stato il colbacco che indossava. Cappello bizzarro, inusuale da vedere nel nostro Belpaese, ma effettivamente l'unico modo per ripararsi dal freddo. L'immagine ha fatto il giro del web, scatenando l'ilarità degli utenti che si sono subito dati da fare tra meme e battute. "Gianluigi cocker Nuzzi" lo ribattezza qualcuno, "Nuzzi da Mosca" ipotizza ironico un altro, poi lo stesso conduttore ci scherza su sul suo profilo Instagram, dove pubblica un esilarante meme: "Come diceva Coco Chanel 'la moda passa, lo stile resta'".

Alcuni meme

nuzzi-6

nuzzi 3-2-2

nuzzi 2-2-2nuzzi 4-2

nuzzi 1-2

nuzzi 5-2

La troupe sul terrazzo del vicino

Sempre su Instagram, oggi Gianluigi Nuzzi ha raccontato come è nata l'idea di trasmettere dal balcone e come è stato possibile realizzare una puntata del genere: "L'idea per vincere il Covid in riunione di redazione: perché non mettiamo la troupe nel terrazzo del vicino Lorenzo e le telecamere da lì che mi riprendono nel mio? Siamo all'aperto, a distanza, in sicurezza - ha spiegato -. Certo farà freddo ma volete mettere la qualità audiovideo di professionisti come Giulio Capone, Matteo Veleno e Mohamed Lahmar, rispetto a un collegamento via Skype? Volete mettere questa sfida con una comoda poltrona? Così tutti, da Gigi Bagnasco ad Alessandra Ligresti, al nostro aiuto regista Davide Rampini che ha magnificamente sostituito Dario Calleri, anche lui purtroppo positivo, la tonica squadra si è messa all'opera per realizzare l'impresa". Impresa riuscita alla grande grazie a tutta la squadra, che Nuzzi continua a ringraziare: "Potenza di donne come Rosa Teruzzi che ha sfornato con i ragazzi splendidi servizi, Siria Magri la nostra curatrice top, Sebastiana Cutugno cesellava il copione e poi Giulio, Matteo e Mohamed partiti presto da Ascoli Piceno per raggiungere il mio palazzo, entrare da Lorenzo con le telecamere e gli arrosticini abruzzesi - ha scritto ancora nel post - si perché la tv è anche radici e condivisione.. Reagire quindi al Covid. Lo fanno gli scienziati che cercano soluzioni, i medici e gli infermieri nei reparti stremati, le forze dell'ordine rischiando per strada, gli insegnanti, chi conduce mezzi pubblici, cosa volete che sia uno sforzo per stare insieme? La famiglia di Quarto Grado la si vede nei momenti difficili, non a stappare champagne. Quindi un bel colbacco e via con la diretta!". Infine ha concluso ringraziando anche la collega: "Anche Alessandra Viero si è presa il covid e vi assicuro che ha fatto davvero miracoli per essere presente in tranquillità. E a tutti voi: grazie, con il 6% ci avete premiato".

Il post di Gianluigi Nuzzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuzzi positivo al Covid, conduce Quarto Grado dal balcone: il colbacco è trend

Today è in caricamento