Lunedì, 12 Aprile 2021

Povia: "Amo fare le pulizie, sono un gay mancato", Caterina Balivo furiosa

Bufera per le parole del cantante in diretta a 'Vieni da me'. Lui si difende: "Era una battuta"

Povia e Caterina Balivo

Vi ha 'poviati' ancora. Stavolta a dover parare le sparate del controverso cantante è stata Caterina Balivo, che è riuscita a mantenere la calma ma fino a un certo punto. Ospite a 'Vieni da me', in collegamento da casa, Povia si è raccontato anche nella sua versione più casalinga: "Amo fare le pulizie, sono fissato. Sono un gay mancato".

Parole che hanno subito infiammato i social, come ha fatto notare alla padrona di casa uno dei suoi collaboratori. "Hai detto una cretinata delle tue" ha chiarito la conduttrice, prima con calma poi quasi perdendo la pazienza: "Cretinata è il termine più adatto in televisione. Se fossi stata a casa avrei usato un'altra parola".

"Era una battuta, la state facendo tragica. Non ho detto nulla di male. Ogni volta che parlo mi arriva una randellata" si è difeso Povia, ma Caterina Balivo non gliel'ha fatta passare liscia: "Una battuta di questo tipo non fa ridere, fa solo arrabbiare. Fa ridere te forse. Se la dici a tua figlia ti chiede dove vivi". Concludere il collegamento con questi toni non è stato semplice e il cantante, prima di salutare, ha incalzato: "Ciao, ma non vi arrabbiate". Troppo tardi...

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Povia: "Amo fare le pulizie, sono un gay mancato", Caterina Balivo furiosa

Today è in caricamento