rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Tv

Psicoreati: il caso del “poliziotto cannibale” Gilberto Valle su Sky Documentaries

Oggi in prima serata il racconto della storia dell’agente arrestato per aver premeditato la tortura e lo stupro di centinaia di donne, che poi avrebbe mangiato

Il “poliziotto cannibale” è uno dei casi più strani, oscuri e potenzialmente più pericolosi della storia USA recente. Stasera su Sky Documentaries va in onda lo speciale dedicato a Gilberto Valle; l’appuntamento è alle 21:15.

Psicoreati: il caso del poliziotto cannibale

Il 25 ottobre 2012 a New York viene arrestato il poliziotto classe 1984 Gilberto Valle. A contattare le autorità è la moglie Kathleen Cooke Mangan, dopo aver trovato nella cronologia Internet del marito delle chat room su Dark Fetish Net (forum dedicato a fantasie sessuali) che mettono a dir poco i brividi. Insieme ad altri utenti, infatti, Gilberto sta pianificando di torturare, stuprare, uccidere e infine mangiare i resti della moglie, e la stessa cosa intende fare con oltre cento donne. L’ufficiale NYPD viene immediatamente sollevato dal suo incarico e va a processo: l’accusa chiede l’ergastolo per la premeditazione dell’orrore cannibale e 5 anni per aver sfruttato l’accesso al Centro Informazioni della polizia senza autorizzazione. Valle viene dichiarato colpevole di tutte le accuse, ma dopo l’appello nel 2014 le sue intenzioni vengono riconosciute come mere fantasie role-play, mentre la scarcerazione diventerà realtà.

Dove vederlo stasera in tv (mercoledì 14 marzo)

Psicoreati: il caso del poliziotto cannibale Gilberto Valle è in onda stasera in prima tv alle 21:15 su Sky Documentaries (canale 122 e 402).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Psicoreati: il caso del “poliziotto cannibale” Gilberto Valle su Sky Documentaries

Today è in caricamento