Venerdì, 23 Aprile 2021

Il colosso americano Hasbro compra Peppa Pig: cifre da capogiro

Ecco quanto vale il cartone animato più amato dai bambini

Peppa Pig

Il produttore statunitense di giocattoli Hasbro ha raggiunto un accordo "definitivo" per acquisire per 3,3 miliardi di sterline (3,64 miliardi di euro) in contanti lo studio Entertainment One (eOne), il gruppo britannico di cinema e televisione che produce il famoso cartone 'Peppa Pig' e la serie per bambini 'PJ Masks'. In particolare, il produttore di 'Nerf', 'Transformers' e 'Monopoly' pagherà 5,60 sterline in contanti per ogni azione di eOne, che rappresenta un premio del 26% sul prezzo segnato alla chiusura della sessione di ieri e del 30% rispetto alla media del mese scorso.

L'operazione, che potrebbe essere completata nel corso del quarto trimestre 2019, consentirà ad Hasbro di realizzare sinergie annuali per circa 130 milioni di dollari (117 milioni di euro) per il 2022, potenziando le attività di merchandising e le licenze eOne. Tre anni fa, eOne ha rifiutato un'offerta di acquisto dalla piattaforma mediatica Itv, che valutava l'azienda a 1.072 milioni di sterline (968 milioni di euro), giudicandola una 'sotto-valutazione' dell'azienda.

Il presidente di Hasbro Brian Goldner ha osservato che l'acquisizione di eOne fornirà all'azienda "una nuova strada per la creazione di marchi orientati alla famiglia", compresa la proprietà intellettuale di Hasbro. "Questa operazione crea un valore significativo e immediato per i nostri azionisti in quanto riconosce la forza del nostro modello di business per il futuro", ha dichiarato Allan Leighton, presidente del consiglio di amministrazione di eOne. Le azioni dello studio britannico sono aumentate di quasi il 30% alla Borsa di Londra dopo l'annuncio dell'accordo con Hasbro.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il colosso americano Hasbro compra Peppa Pig: cifre da capogiro

Today è in caricamento