rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
niente seconda stagione

'Fino all’ultimo battito 2' non si farà, la Rai cancella la fiction con Marco Bocci: l’annuncio sui social

La decisione è stata comunicata ai telespettatori dallo sceneggiatore Andrea Valagussa

Non ci sarà la seconda stagione di Fino all’ultimo battito: la fiction con Marco Bocci, Bianca Guaccero e Violante Placido, andata in onda su Rai1 fino al 28 ottobre con un crescente riscontro di gradimento, non avrà un prosieguo. La decisione è stata presa dalla Rai e annunciata dallo sceneggiatore Andrea Valagussa sui social.

Fino all'ultimo battito finisce qui. Pirandello lo sapeva bene, i personaggi non vivono solo nelle storie, ma anche negli studi di chi li ha generati” si legge a corredo della foto che mostra i due attori che hanno interpretato Diego Mancini e Rosa Patruno: “Diego Mancini ha iniziato a frequentare il mio 3 anni fa, all’inizio si chiamava Emilio e aveva tutta un’altra storia. Da lì è iniziato il nostro dialogo, ci ha suggerito lui la sua storia, è cresciuto, ha guadagnato una famiglia, una futura sposa, persino un rivale amoroso. E poi un nemico, Cosimo, con Rosa, Mino, Nicola, e i suoi sgherri. Quindi Vanessa con suo padre, i medici, gli infermieri, don Claudio. E poi PM, poliziotti, Bashir, Tayeb… Per 3 anni sono stati con me, Elisa, Fabrizia, Maura e Nicola. Poi ecco la magia: hanno trovato interpreti bravissimi che hanno saputo farveli conoscere. E quindi il set, le scenografie, i costumi, il trucco, il montaggio, le musiche, la messa in onda...Non siamo partiti bene, ma puntata dopo puntata siamo cresciuti e l’ultima serata ha conquistato 4 milioni e 600mila spettatori. Ecco perché "loro" avevano già iniziato a suggerire nuove storie, colpi di scena”.

Poi il riferimento alla Rai che ha scelto di non dare seguito alla serie tv e l’amarezza con cui è stata accolta la drastica decisione: “Ma oggi la Rai ha deciso: la seconda stagione non si farà. Loro ci sono rimasti male e pure noi. Mi hanno chiesto almeno di dirvi addio. Nel farlo, colgo l’occasione per ringraziare chi ha reso questo sogno possibile: Luca, Saverio, Gladis, Francesca, Michele, Federica, Paola e Cinzia. Ringrazio mia moglie e i miei figli. E ringrazio voi, il nostro pubblico. Non solo chi ci ha premiato, ma anche chi ci ha criticato, ci mancherete! E se noi mancheremo a voi, sappiate che i personaggi restano nel mio studio. C'è posto per tutti”.

Tanti i follower che hanno manifestato il loro malcontento: “È stata una delle fiction migliore e perfette degli ultimi mesi. Non posso credere ad una scelta così da parte della Rai” scrive qualcuno unendosi al coro di telespettatori delusi.

Il finale aperto di Fino all’ultimo battito

L’ultima puntata di Fino all’ultimo battito lasciava pensare che  una seconda stagione fosse possibile. Il prosieguo, in effetti, all’inizio era stato anche annunciato da Bianca Guaccero: “La serie non finirà qui perché presto torneremo sul set per girare le nuove puntate della seconda stagione”, aveva assicurato l’attrice, “Nei prossimi mesi, quindi, sarò ancora sul set della fiction. Non vedo l’ora di rivedere i miei colleghi”. Al suo fianco, oltre a Marco Bocci e Violante Placido, anche Michele Venitucci e Loretta Goggi nel ruolo di Margherita, tutti diretti da Cinzia TH Torrini.

L’episodio finale aveva ottenuto il gradimento di 4.613.000 telespettatori pari a uno share del 22.6% che, evidentemente, non è bastato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Fino all’ultimo battito 2' non si farà, la Rai cancella la fiction con Marco Bocci: l’annuncio sui social

Today è in caricamento