Sabato, 24 Luglio 2021
tutto quello che c'è da sapere

Palinsesti Rai: le novità del prossimo anno, i ritorni e i grandi esclusi

Presentata l'offerta della nuova stagione televisiva. Pochi i nuovi titoli nell'intrattenimento, ma diversi conduttori cambiano

I palinsesti Rai, foto @Ufficio stampa Rai

Squadra che vince non si cambia. Reduce da una stagione record - complice una platea più ampia a causa della pandemia, ma sicuramente anche merito di tanta qualità, sperimentiazioni andate a buon fine e scelte che un anno fa a qualcuno potevano sembrare azzardate ma che si sono rivelate vincenti - la Rai guarda alla prossima stagione come a una sorta di bis. Poche le novità, soprattutto nell'intrattenimento e soprattutto su Rai 1, tante le riconferme, alcune irrinunciabili, come Mara Venier a 'Domenica In', Alberto Matano in solitaria a 'La Vita in Diretta' - che ha dimostrato di saper far meglio senza l'ex collega Lorella Cuccarini (e con polemiche al seguito) - e Serena Bortone con 'Oggi è un altro giorno', gioiellino appena nato che promette una lunga serialità. A Rai 2 e Rai 3 il compito di smuovere le acque. Una diga aperta per alcuni, come Pino Insegno che condurrà un game show il giovedì sera e Andrea Delogu a cui va un programma musicale su Rai 2 - 'Tonica' - oltre a tornare su Rai 3 con Stefano Massini per una finestra sul mondo dello spettacolo dal vivo, un maremoto per altri, come Giancarlo Magalli che dopo anni lascia 'I Fatti Vostri' a Salvo Sottile e Anna Falchi e si dovrà accontentare di un quiz culturale in onda il pomeriggio.

La grande attesa per lo show della new entry Alessandro Cattelan si esaurirà in appena due prime serate a settembre, poi si vedrà. Nessuna notizia sulla seconda stagione di 'Canzone Segreta' con Serena Rossi, né sul ritorno di Caterina Balivo che ad oggi resta fuori rosa. Ancora vacante la co-conduzione di Unomattina. Lavori in corso per l'Eurovision e Sanremo 72, ma Coletta ammette: "Ho incontrato un paio di volte Amadeus. Non abbiamo però ancora definito conduzioni e direzioni artistiche".

Le fiction

Con una media di 15 milioni di spettatori a settimana, la fiction Rai è una garanzia. "Abbiamo una grandezza incredibile" ha commentato la direttrice di Rai Fiction Maria Pia Ammirati alla presentazione dei palinsesti, annunciando le novità della prossima stagione, come 'Un professore' - storia di scuola e formazione con Alessandro Gassmann nei panni di un insegnante di filosofia - e 'Cuori', ambientato nell'Ospedale Molinette di Torino, nel '77, che racconta una squadra di cardiochirurghi formata anche da donne, evento raro in quegli anni. E ancora 'Non mi lasciare', fiction che tocca il tema degli abusi sui minori, con Vittoria Puccini che si muove in una Venezia vuota da lockdown, 'Esterno notte' con la regia di Marco Bellocchio che ripercorre la prigionia di Aldo Moro, e i biopic su Carla Fracci e Walter Bonatti. Tra i ritorni più attesi 'I bastardi di Pizzofalcone', 'Mina Settembre', 'L'amica geniale', 'Don Matteo 13' e 'Makari'. 'Doc' arriva in primavera. Su Rai 2 invece tornano 'L'Ispettore Coliandro' e 'Mare Fuori'

Rai 1, tutti promossi: tra le (poche) novità due serate musicali con Amadeus

Poche le novità su Rai 1 nella prossima stagione, specialmente per quanto riguarda il daytime, dove ritroveremo 'Storie Italiane' con Eleonora Daniele, 'E' sempre mezzogiorno' con Antonella Clerici, e poi ancora Serena Bortone al timone di 'Oggi è un altro giorno' e Alberto Matano con 'La Vita in Diretta'. Nel weekend Pino Strabioli e Roberta Ammendola conducono 'Il Caffè' il sabato alle 6, a seguire ci sono Tiberio Timperi e Monica Setta con 'Unomattina In famiglia', poi Vira Carbone con 'Buongiorno Benessere' e Alberto Angela con 'Passaggio a Nord Ovest'. Il pomeriggio torna Marco Liorni con il suo 'Italia Sì'. La domenica stesso tandem: Mara Venier con 'Domenica In' - che oltre alle interviste ai grandi ospiti aggiungerà anche uno spazio in stile people show, in cui si confronterà con la gente comune - e Francesca Fialdini con 'Da noi... A ruota libera'. Nel preserale Flavio Insinna conduce 'L'Eredità', mentre in access ritroviamo Amadeus con 'I soliti ignoti'. Annunciato anche 'Affari tuoi family', versione familiare del famoso programma dei pacchi. Nel prime time rivedremo 'Tale e Quale Show' da venerdì 17 settembre, poi 'Da Grande' con Alessandro Cattelan - sabato 18 e sabato 25 settembre - a ottobre 'Ballando con le stelle', sempre di sabato, mentre da venerdì 19 novembre torna 'The Voice Senior', sempre con Antonella Clerici e probabilmente gli stessi coach. A gennaio Alberto Angela torna il sabato con 'Meraviglie', sabato 2 e 9 ottobre invece ci saranno due serate evento con Amadeus, dall'Arena di Verona, sulla discografia degli anni '60/70/80. In seconda serata, ovviamente, immancabile Bruno Vespa con 'Porta a Porta', ma anche Monica Maggioni con 'Settestorie'.

Rai 2: Simona Ventura e Paola Perego insieme la domenica, 'Quelli che' si sposta in prima serata

Un compleanno importante quello che Rai 2 proporrà nel mezzo dell'autunno prossimo: sessant'anni. 'I miei primi sessanta anni' è il titolo della prima serata, condotta da Stefano De Martino, in programma il 4 novembre. Nel daytime torna 'I Fatti Vostri' ma senza Giancarlo Magalli: alla conduzione dello storico programma di Michele Guardì ci saranno Salvo Sottile e Anna Falchi, affiancati da Umberto Broccoli, Manuela Aureli e Paolo Fox. Magalli condurrà invece 'Una parola di troppo', in onda da novembre il pomeriggio alle 17.10, un quiz culturale che giocherà sull'uso della lingua italiana. Il sabato alle 11.15 torna 'Check Up', storico programma di salute. 

Rai 3: confermati Bollani e Geppi Cucciari, Fazio punta di diamante

Dal lunedì al venerdì si parte alle 8 con 'Agorà', condotto per il secondo anno da Luisella Costamagna, che si allunga di mezz'ora con uno spazio di Senio Bonin. Alle 10.30 il testimone passa a Michele Mirabella e Benedetta Rinaldi con 'Elisir', mentre alle 12.45 torna Giorgio Zanchini con 'Quante storie',  programma che affronta la complessità quotidiana, culturale, sociale e politica attraverso storie, personaggi, libri di saggistica e narrativa. A seguire 'Passato e Presente' con Paolo Mieli, il pomeriggio invece apre le porte a Geo con Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi. Nel weekend ritroviamo 'Agorà weekend' con Giusi Sansone e si prosegue con 'Mi Manda Raitre' e Federico. Confermata Lucia Annunziata con 'Mezz'ora in più'. Tra le novità Corrado Augias e Giorgio Zanchini il sabato alle 16.30 con 'Cronache. Lo specchio della settimana', una lettura approfondita nei principali fatti di attualità, politica ed economia. Confermati anche Geppi Cucciari e il suo 'Che Succ3de?', Stefano Bollani e Valentina Cenni con 'Via dei Matti Numero 0' - altra scommessa vinta lo scorso anno da Rai 3 - e ovviamente Fabio Fazio con 'Che tempo che fa', che ha appena chiuso una stagione record. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palinsesti Rai: le novità del prossimo anno, i ritorni e i grandi esclusi

Today è in caricamento