Sabato, 23 Ottobre 2021
una ferita sempre aperta

Rocco Siffredi in lacrime ricorda la morte del fratello: "Le grida sotto casa, mia madre impazzì"

Ospite a Ti Sento, il pornodivo ha parlato del dramma familiare vissuto quando aveva appena 6 anni

La morte di un fratello a soli 12 anni, il dolore vivo in casa, i genitori distrutti. Un dramma che ha segnato per sempre la vita di Rocco Siffredi. Il pornodivo ha ripercorso quel tragico passato con Pierluigi Diaco, ospite ieri sera a Ti Sento, su Raidue. Impossibile per lui dimenticare quel giorno: "Ero all'asilo, mi venne a prendere un'amica di mia sorella. Mi porta a casa e io sento le grida sotto casa. Quel giorno ha cambiato la nostra famiglia, mia madre l'ho vista sempre soffrire".

Il fratello maggiore di Rocco Siffredi è rimasto soffocato dopo una crisi epilettica: "Ho due immagini in testa da sempre: mio padre che tiene le mani sul viso, in mezzo alle grida, e mio fratello minore che rubava i confetti sparsi sul corpo di mio fratello morto. Io non capivo queste cose, cosa stesse succedendo". I mesi dopo furono ancora peggio: "Rimasi sei mesi a Milano da dei parenti e quando tornai mia madre non era più la stessa - ha raccontato - Una donna che perde un figlio a 12 anni per una crisi epilettica e tutto a un tratto impazzisce. Per un anno mise sul tavolo tutti i giorni del cibo per mio fratello morto. Mio padre che continuava a dirle che non sarebbe tornato e lei 'no, torna, torna'". 

"Mi sono sentito in imbarazzo per il lavoro che facevo"

Da allora, ed oggi ancora di più, Rocco Siffredi ha un solo desiderio e riguarda sua madre, morta nel '91: "Vorrei poterle dare qualcosa, renderla felice". Nei suoi confronti ha avuto delle remore, soprattutto quando ha deciso di lanciarsi nel mondo del porno: "Mi sono sentito spesso inadeguato e in imbarazzo per il lavoro che facevo". Finché non ha incontrato sua moglie Rosa, dalla quale ha avuto due figli, il riscatto migliore che potesse chiedere alla vita. 

Rocco Siffredi: "Ai ragazzi manca un'educazione sessuale che dovrebbe partire dai genitori"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocco Siffredi in lacrime ricorda la morte del fratello: "Le grida sotto casa, mia madre impazzì"

Today è in caricamento